Cronaca

Dragaggio, una mano alla marineria anche dal Pescara Calcio

Non solo le istituzioni ed i cittadini vicini alla marineria per la questione dragaggio. Ora anche il Pescara Calcio ha deciso di dare il suo contributo, durante la partita di domenica

Dopo la fiaccolata di sabato scorso, con il "funerale" del porto messo in scena dalla Marineria, ora la questione dragaggio arriva anche negli stadi.

E per la precisione nello Stadio Adriatico, dove domenica si disputerà la partita Pescara Atalanta. La società biancazzurra, infatti, ha deciso di dare il proprio contributo e sostegno alla giusta causa dei pescatori, che da mesi ormai chiedono di avviare le operazioni di dragaggio per far ripartire il porto.

Domenica dunque uno slogan pro marineria scorrerà sul display prima dell'inizio della partita. Anche gli ultras della curva nord intoneranno cori per salvare il porto ed esporranno striscioni. Messaggi anche sui rotoli pubblicitari a bordo campo.

IL BANDO Intanto è scaduta alle 12 di oggi l'avviso di preinformazione, una sorta di prebando, per l'appalto relativo al dragaggio del Porto, pubblicato dal Provveditorato alle Opere Pubbliche che prevede di dragare 200 mila metri cubi di materiale. Lunedì Mascia e Testa saranno a Roma per conoscere l'esito dell'avviso.Il 5 dicembre scade il fermo pesca ma la paura concreta dei pescatori è che per quella data non si sia ancora avviata alcuna operazione, causando quindi un ulteriore danno economico al settore.

Intanto il Ministero ha fatto sapere di aver avviato i pagamenti del fermo pesca per 44 imbarcazioni pescaresi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dragaggio, una mano alla marineria anche dal Pescara Calcio

IlPescara è in caricamento