Scivola sul sentiero e si frattura una caviglia, soccorsa vicino all’Eremo di San Bartolomeo

Si tratta di una 64enne di Pescara, che oggi si trovava con i suoi famigliari nel territorio di Roccamorice per un’escursione quando ad un tratto si è infortunata. Trasportata all'ospedale 'Spirito Santo', non è in condizioni gravi

Scivola sul sentiero e si frattura una caviglia. Si tratta di una 64enne di Pescara, che oggi si trovava con i suoi famigliari vicino all’Eremo di San Bartolomeo in Legio, nel territorio di Roccamorice, per un’escursione, quando ad un tratto si è infortunata.

I parenti della donna hanno subito allertato il 118, che è intervenuto sul posto con i volontari della Life insieme al soccorso alpino e speleologico. La 64enne, curata dai sanitari e recuperata dai tecnici del Sasa, è stata poi trasportata all’ospedale civile 'Spirito Santo' di Pescara. Fortunatamente, in base a ciò che si è potuto apprendere, non è in condizioni gravi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • Pesca illegale lungo il fiume Pescara di cefali, anguille e capitoni: controlli e sanzioni della guardia civile ambientale [FOTO]

Torna su
IlPescara è in caricamento