rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Donna finisce in carcere per reati di droga

La squadra mobile della polizia ha eseguito un’ordinanza del tribunale di sorveglianza di Pescara nei confronti di R.C., che deve scontare 7 anni di reclusione per un cumulo di pene relative all’articolo 73 del Dpr 309/90

Donna finisce in carcere per motivi di droga. Ieri, infatti, la squadra mobile della polizia ha eseguito un’ordinanza del tribunale di sorveglianza di Pescara nei confronti di R.C.: dovrà scontare 7 anni di reclusione per un cumulo di pene relative all’articolo 73 del Dpr 309/90, che riguarda i reati di "produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti o psicotrope".

I fatti contestati alla donna sono stati commessi a Pescara tra il 2002 e il 2007. Una volta eseguito il provvedimento dell’autorità giudiziaria, e dopo le formalità di rito, l'arrestata è stata accompagnata nella casa circondariale di Teramo, dove espierà la pena. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna finisce in carcere per reati di droga

IlPescara è in caricamento