rotate-mobile
Cronaca Cepagatti

Cepagatti, morto mentre fa jogging il 30enne Paolo Palmucci

Si chiamava Paolo Palmucci il 30enne morto ieri a Cepagatti mentre stava facendo jogging. L'uomo sabato si sarebbe dovuto sposare con la fidanzata. A quanto pare era sano ed allenato

Si chiamava Paolo Palmucci il 30enne morto ieri a Cepagatti mentre stava facendo jogging. L'uomo, ricordato da tutti come un atleta allenato, appassionato di corsa e bicicletta, avrebbe dovuto fare la promessa di matrimono fra due giorni in Comune, ma il destino l'ha strappato dal futuro con la sua amata fidanzata.

Palmucci aveva corso per circa un'ora, nulla di anomalo come raccontano amici e parenti che lo conoscevano bene e sapevano che si trattava di un allenamento di routine.

Quando si è accasciato a terra i soccorsi del 118, arrivati in pochi minuti, non c'è stato nulla da fare. Un infarto ha fermato la corsa del suo cuore, che a quanto pare era sempre risultato sano ed idoneo ad attività fisica anche intensa.

Cordoglio ed incredulità sul suo profilo Facebook, con decine di messaggi degli amici e conoscenti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cepagatti, morto mentre fa jogging il 30enne Paolo Palmucci

IlPescara è in caricamento