rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Cepagatti

Morto il cinofilo Piero Accettella, era il “padre” del Pastore italiano

E' morto a Cepagatti Piero Accettella, allevatore, addestratore comportamentista cinofilo, che nel 1975 avviò la selezione del cane da Pastore Italiano

E’ morto ieri, a Cepagatti, Piero Accettella, allevatore, addestratore comportamentista cinofilo, che nel 1975 avvio’ la selezione dell’attuale cane da Pastore Italiano, battezzando questa razza.

Il “padre” del Pastore italiano era anche presidente di un fan club, un’associazione culturale cinofila (non profit) nata nel 2005 con sede a Cepagatti.

Accettella, nato il 5 gennaio 1953 a Lama dei Peligni, ha scritto un libro (con Dvd) intitolato “Cinofilia, Filosofia di Vita. Il pastore italiano”, rivolto agli appassionati di cani e anche a chi vorrebbe averne uno, una sorta di vademecum con un glossario e tante foto.

Il volume era stato anche presentato a Pescara dallo stesso Accettella nel 2013.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto il cinofilo Piero Accettella, era il “padre” del Pastore italiano

IlPescara è in caricamento