rotate-mobile
Cronaca Ospedale

Cantiere Villa Fabio, il Comune: "Non abbiamo tagliato nessun albero"

L'amministrazione comunale, con l'assessore Fiorilli e l'assessore Del Trecco, ha compiuto un sopralluogo nei pressi del cantiere a Villa Fabio per la realizzazione delle nuove rampe dell'asse attrezzato

Nessun albero è stato tagliato dal Comune o dalla ditta che sta eseguendo i lavori a Villa Fabio, per la realizzazione della nuova rotatoria e delle rampe dell'asse attrezzato di collegamento con la Strada Pendolo.

Lo ha fatto sapere l'amministrazione comunale, dopo il sopralluogo effettuato dagli assessori Del Trecco e Fiorilli. Gli alberi ed arbusti spariti sono stati in parte trascinati dalla piena dei primi di dicembre che ha causato l'alluvione, e in parte dal Genio Civile che ha rimosso quelli pericolanti per motivi di sicurezza.

"Quando il fiume è riuscito a defluire, dopo diversi giorni, è emersa una situazione di forte pericolo, con decine di alberi pericolanti, peraltro in parte immersi nel fiume, con altre migliaia di detriti e di tronchi trasportati a valle da monte, che andavano a ostacolare il libero deflusso delle acque." hanno detto gli assessori.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantiere Villa Fabio, il Comune: "Non abbiamo tagliato nessun albero"

IlPescara è in caricamento