Cronaca

Calcio a 5: il campione Rogerio Rocha stroncato da infarto

Il leggendario pivot di Pescara e Montesilvano aveva 38 anni. La notizia giunta dal Brasile ha scosso l'intero ambiente del futsal locale e nazionale. L'anno scorso militava nella Real Dem di Enea D'Alonzo

Un arresto cardiaco ha strappato alla vita terrena uno dei più forti giocatori che questo sport ci ha regalato. Rogerio Rocha ha vinto sia con la maglia del Pescara (scudetto e supercoppa) che del Montesilvano (Uefa futsal) e si è ripetuto anche nelle file della Luparense e del Perugia. Si stava preparando ad una nuova avventura in serie B con la squadra di Sandro Abate dopo aver lasciato l'Abruzzo nella sua ultima stagione con la Real Dem.

Sconcertati i suoi tanti amici che non riescono a darsi pace per l'improvvisa scomparsa di un campione straordinario e di un marito e padre esemplare. Il ricordo di "Negao" nei numerosi post pubblicati sui social sono commoventi. Lascia un vuoto incolmabile e difficile da accettare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5: il campione Rogerio Rocha stroncato da infarto

IlPescara è in caricamento