rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca Manoppello

Ritrovati ordigni bellici in uno scantinato nel centro storico di Manoppello, zona evacuata

Evacuata nella mattinata odierna una parte del centro storico del centro in provincia di Pescara dopo il ritrovamento di 3 bombe da parte di una donna

Tre ordigni bellici sono stati ritrovati nello scantinato di una casa di corso Santarelli nel centro storico di Manoppello.
E per questa ragione, come riferisce Ansa Abruzzo, è stata evacuata parte della zona compreso il classico mercato del venerdì.

Il ritrovamento sarebbe avvenuto durante alcuni lavori edili.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, i vigili del fuoco e la polizia municipale. Tutta la zona è stata isolata per permettere il lavoro delle forze dell'ordine. Presente anche il sindaco di Manoppello Giorgio De Luca. Sono in corso (ore 12:30) le operazioni di bonifca. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovati ordigni bellici in uno scantinato nel centro storico di Manoppello, zona evacuata

IlPescara è in caricamento