Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Autobus Tua L'Aquila Pescara, caos e forze dell'ordine per la mancanza di posti

Odissea e tensione ieri per i passeggeri del'autobus Tua L'Aquila Pescara delle ore 13, dove a causa dei troppi passeggeri e della mancanza di un secondo mezzo alcuni passeggeri rimasti in piedi si sono rifiutati di scendere

Momenti di tensione e nervosismo ieri a bordo del pullman L'Aquila Pescara di TUA delle 13. Come ci ha raccontato una studentessa che si trovava sul mezzo, l'autobus era pieno prima di uscire dal terminal di Collemaggio con diverse persone rimaste in piedi.

Già prima della partenza c'erano state animate discussioni fra l'autista del mezzo ed i passeggeri in piedi in quanto il conducente non voleva partire e quindi queste persone rischiavano di rimanere a terra, considerando che non era disponibile un secondo mezzo.

Dopo la partenza, avvenuta con circa 10 minuti di ritardo, l'autista ha accostato ad una delle fermate della periferia del capoluogo dove si trovavano alcuni passeggeri che volevano salire.

Avvisati dal conducente che l'autobus era pieno, si sono infuriati. Da lì sarebbe nata un'accesa discussione con addirittura delle minacce all'autista e urla. A quel punto il conducente ha chiamato la Polizia che è arrivata nel giro di pochi minuti sul posto, ed ha fatto scendere tutti i passeggeri che erano in piedi per motivi di sicurezza. Passeggeri che avevano ovviamente pagato ed obliterato regolarmente il biglietto.

Dopo alcuni minuti di tensione e discussioni animate (a quanto pare gli agenti avrebbero anche stilato un verbale dell'accaduto), il mezzo è ripartito con circa 40 minuti di ritardo, arrivando infine a Pescara con una ventina di minuti di ritardo.

"E' una situazione inaccettabile e purtroppo non si tratta di un caso isolato: da quando infatti è stata eliminata la seconda corsa e non viene più utilizzato l'autobus a due piani, spesso la corsa delle ore 13 è sovraffollata, con una vera e propria guerra a caccia del posto" ha commentato la studentessa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autobus Tua L'Aquila Pescara, caos e forze dell'ordine per la mancanza di posti

IlPescara è in caricamento