rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Sorpreso al volante di un'automobile rubata a Pescara pochi giorni fa, denunciato un uomo a Cerignola

L'automobile, oggetto di furto, è stata notata dai militari dell'Arma mentre era in transito perché aveva la targa modificata con un pennarello

Un'automobile rubata pochi giorni fa a Pescara, una Toyota Yaris, è stata ritrovata in provincia di Foggia dai carabinieri.
Come riferisce FoggiaToday, i militari dell'Arma hanno notato la vettura nel corso di un servizio di controlo della circolazione stradale.

I carabinieri della sezione radiomobile hanno notato l'uomo che viaggiava a bordo del veicolo con una targa alterata con pennarello. 

Sono stati eseguiti gli accertamenti del caso e si è scoperto che l'auto risultava rubata pochi giorni prima nella nostra città. Immediatamente l’autista della Yaris è stato perquisito insieme al veicolo. Questo ha permesso ai militari di ritrovare nella tasca destra del giubbotto, il pennarello che aveva utilizzato per modificare la targa, volendo così ostacolare l’individuazione dell’autovettura di provenienza furtiva.

Nel mese di novembre i carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno individuato varie aree rurali di smontaggio macchine recuperando più di 60 autovetture alcune delle quali ancora integre, altre, purtroppo, già smontate. In alcuni casi hanno deferito anche altri soggetti per ricettazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso al volante di un'automobile rubata a Pescara pochi giorni fa, denunciato un uomo a Cerignola

IlPescara è in caricamento