menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Atti osceni e corruzione di minori: denunciato un 36enne di Popoli

L'uomo era stato segnalato da diversi cittadini che lo avevano notato più volte aggirarsi parzialmente nudo, nel parcheggio sotterraneo di un noto supermercato di Sulmona

Un 36enne di Popoli e' stato denunciato dal personale della polizia di Sulmona per corruzione di minorenne e atti osceni. L'uomo era stato segnalato da diversi cittadini che lo avevano notato piu' volte aggirarsi parzialmente nudo, nel parcheggio sotterraneo di un noto supermercato di Sulmona. Grazie a una segnalazione fatta da un cittadino nel novembre scorso, e' stato possibile risalire all'identita' del 36enne.

Il testimone aveva richiesto l'intervento del personale del Commissariato in quanto, mentre si trovava nel parcheggio, aveva notato un uomo parzialmente denudato che, alla vista di alcuni bambini che in quel momento erano accompagnati dalla mamma, si toccava i genitali, e, nonostante fosse stato scoperto e chiamato dal teste, non aveva immediatamente desistito.

Non era stato possibile identificarlo nell'immediatezza in quanto, all'arrivo della Volante, si era gia' allontanato dal parcheggio. Tuttavia, le indagini del personale del Settore Anticrimine hanno consentito di risalire alla identita' dell'uomo, incensurato e non noto alle forze dell'ordine. Il 36enne e' stato successivamente riconosciuto dal testimone, in sede di individuazione fotografica, e deferito alla Procura di Sulmona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento