rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca

Cerca di fuggire alla vista della polizia, perquisito e arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti

Il fatto è avvenuto nel rione Rancitelli a Pescara nella serata di ieri, giovedì 29 ottobre e a essere arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ai sensi dell’articolo 73 Dpr 309/1990 è stato V.E., 42 anni pescarese

Alla vista della pattuglia della polizia in transito ha provato rapidamente ad allontanarsi, ma gli agenti del reparto prevenzione crimine l'hanno raggiunto e perquisito trovandolo in possesso di droga.
Il fatto è avvenuto nel rione Rancitelli a Pescara nella serata di ieri, giovedì 29 ottobre e a essere arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ai sensi dell’articolo 73 Dpr 309/1990 è stato V.E., 42 anni pescarese.

Il 42enne era già noto alle forze dell'ordine per reati in materia di traffico di sostanza stupefacente, sfruttamento della prostituzione e diverse truffe a mezzo web.

Nelle tasche della giacca nascondeva circa 100 grammi di sostanza stupefacente di tipo hashish e marijuana, suddivise in 5 buste. L'arrestato è stato messo a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa di essere sottoposto al giudizio direttissimo che avrà luogo in mattinata odierna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerca di fuggire alla vista della polizia, perquisito e arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti

IlPescara è in caricamento