menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, giovane ruba l'auto ad un anziano: "Dammi 500 euro e te la restituisco"

Un 27enne di Pescara, tossicodipendente, è stato arrestato dai Carabinieri con l'accusa di furto aggravato ed estorsione. Ha rubato l'auto ad un anziano e gli ha chiesto 500 euro per restituirglela

Si è introdotto la notte del 4 dicembre all'interno di un box auto in via Regina Margherita, ed ha rubato un'auto, una vecchia 500 di proprietà di un anziano.

Il giorno seguente si è presentato dall'anziano con una lettera chiedendo 500 euro per restituire il veicolo, minacciando di bruciare l'auto se si fosse rivolto alle Forze dell'Ordine.

Per questo, un 27enne di Pescara, tossicodipendente, S.F, è stato arrestato con l'accusa di furto aggravato e tentativo d'estorsione.

Nella lettera intimidatoria c'era scritto: "SONO LA PERSONA CHE HA PRESO LA TUA MACCHINA. TI VOGLIO PROPORRE UN AFFARE. SE MI DAI 500 EURO TE LA RESTITUISCO. NON CHIAMARE GLI SBIRRI O GLI METTO FUOCO"; nonostante questo l'anziano si è rivolto ai Carabinieri, che hanno recuperato l'auto ed identificato ed arrestato il malvivente.

Ora si trova in carcere a San Donato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento