menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anagrafe: uffici di Piazza Italia aperti anche il sabato mattina

Novità in arrivo da parte del Comune: Circoscrizioni aperte mattina e pomeriggio il martedì e giovedì. L’assessore Di Pietro: “Presto certificati anche in tabaccheria e Caf”

Piccola rivoluzione in corso nei servizi anagrafici del Comune di Pescara: dal 16 gennaio le circoscrizioni saranno aperte il martedì e giovedì con orario 8,30-12 e 15,30-17 per l’intera giornata. In Piazza Italia, invece, gli uffici saranno aperti tutti i giorni e anche il sabato mattina dalle 8,30 alle 12.

“Sarà una piccola ma significativa rivoluzione – dice l’assessore all’Anagrafe Laura Di Pietro (foto) – Ottimizziamo il lavoro e la presenza delle circoscrizioni e le unità di personale dedicato. Le aperture saranno il martedì e il giovedì dalle 8,30 alle 12 e dalle 15,30 alle 17. Inoltre garantiamo l'apertura anche di Piazza Italia, tutti i giorni con gli orari di cui sopra e anche il sabato mattina dalle 8,30-12. Una decisione arrivata dopo una serie di confronti avuti anche con i capigruppo della maggioranza e a fronte del carico di lavoro delle circoscrizioni stesse che non lavorano sempre a pieno regime. La media dei certificati emessi, infatti, varia giorno per giorno: ai Colli è pari a 14,51, a Castellamare di 11,30 e a piazza Grue al 18. Quest’ultima al momento è interessata da lavori e riaprirà dopo le feste”.

La riorganizzazione è propedeutica all’adozione di un nuovo software dell'Ente che comprende anche il timbro digitale, grazie a cui ognuno da casa potrà comodamente stamparsi i certificati. Le tipologie riguardano: cittadinanza, residenza, stato di famiglia, stato libero, stato civile e certificato di vedovanza e cumulativo.

Non sono ammessi gli atti che richiedono la presenza fisica del richiedente. Per quanto attiene, infine, al timbro digitale, a gennaio il Comune avvierà un percorso in convenzione con Caf e tabaccai in modo che si potrà avere il certificato anche tramite questi canali.

Si sta anche studiando un sistema per consentire le prenotazioni, in modo da rendere il servizio ancora più efficiente, soprattutto nelle circoscrizioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento