Giovedì, 13 Maggio 2021
Attualità

Vaccini anti Covid, la Regione ci ripensa: riaperta la piattaforma per le persone disabili e i soggetti fragili

L'assessorato regionale, dopo proteste e lamentele, decide di riattivare la piattaforma per la manifestazione dell'interesse alla vaccinazione

È stata riaperta la piattaforma regionale per la manifestazione dell'interesse alla vaccinazione anti Covid-19 delle persone disabili e dei soggetti fragili che era stata chiusa nei giorni scorsi dopo essere stata aperta quasi 3 mesi.
Era stata infatti attivata lo scorso 18 gennaio ma adesso l'assessorato regionale alla Salute ha deciso di riaprirla allo scopo di agevolare l’adesione alla campagna vaccinale da parte di queste categorie.

La piattaforma è raggiungibile all’indirizzo sanita.regione.abruzzo.it

Potranno aderire anche i caregiver e i familiari conviventi. Dall'assessorato ricordano come il sistema regionale è indipendente dalla piattaforma Poste (che consente le prenotazioni solo in base all’età) e le chiamate alla vaccinazione saranno gestite dalle Asl, sulla base del proprio modello organizzativo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini anti Covid, la Regione ci ripensa: riaperta la piattaforma per le persone disabili e i soggetti fragili

IlPescara è in caricamento