Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

La Asl distribuisce ai medici di famiglia le dosi di vaccino Moderna e Johnson per le somministrazioni a domicilio

L'azienda sanitaria locale fa chiarezza sulla distribuzione dei vaccini ai medici di medicina generale che prosegue anche in questa settimana

Vaccini anti Covid-19 ai medici di medicina generale della provincia di Pescara in distribuzione anche questa settimana.
La Asl fa sapere come le dosi di vaccino vengano distribuite da parte dell'unità operativa complessa di Igiene Epidemiologia e Sanità Pubblica.

"La distribuzione", si legge in una nota, "è stata avviata e prosegue, compatibilmente con la disponibilità degli stessi, per i 92 medici di medicina generale che hanno aderito alla campagna vaccinale".

In questa settimana è in distribuzione il vaccino Moderna (1.070 dosi) per la somministrazione delle seconde dosi le cui prime sono state consegnate dal 30 marzo al 3 aprile. Inoltre sono in distribuzione più di 1.200 dosi di Moderna che saranno utilizzate esclusivamente per la vaccinazione domiciliare di soggetti non deambulanti o difficilmente trasportabili e per quei pazienti per i quali si raccomanda l’utilizzo di vaccini a mRna in quanto estremamente vulnerabili o per i quali è controindicato altro tipo di vaccino. In questi casi ogni medico di medicina generale potrà ricevere non più di un flacone di Moderna e dovrà presentare, al momento del ritiro, l’elenco dei soggetti a cui saranno somministrati i vaccini. Per consentire l’utilizzo completo delle dosi di ogni singola fiala, il medico che deve vaccinare un numero di assistiti inferiore a 10-11, potrà condividere il flacone con uno o più colleghi. Potrà essere delegato al ritiro del vaccino un solo medico, che però dovrà presentare l’elenco di tutti i vaccinandi.

In sostituzione del vaccino Vaxzevria (Astrazeneca) vengono messe a disposizione 950 dosi del vaccino Janssen (Johnson&Johnson). Ogni medico di medicina generale potrà ritirare 1-2 fiale di Janssen. Questo vaccino, in questo momento, sarà utilizzato per persone definite “fragili” ma che non rientrano nelle categorie descritte precedentemente. I vaccini sono  in consegna da lunedì 26 a venerdì 29 aprile dalle ore 12 alle ore 14 nella palazzina “G”, ingresso posteriore, del Servizio Igiene Epidemiologia e Sanità Pubblica della Asl di Pescara, alla presenza di personale sanitario.

"Si precisa infine", conclude la Asl, "che i medici di medicina generale, aderenti alla campagna vaccinale, sono stati puntualmente informati mediante opportuna nota operativa, forniti di documentazione normativa riferita ai diversi tipi di vaccino e di tutta la modulistica necessaria al consenso informato".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Asl distribuisce ai medici di famiglia le dosi di vaccino Moderna e Johnson per le somministrazioni a domicilio

IlPescara è in caricamento