rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Attualità Montesilvano

Tua sulla donna che blocca l'autobus a Montesilvano: "Immagine strumentalizzata, da lunedì potenziamento corse"

L'azienda di trasporto pubblico abruzzese interviene dopo l'episodio segnalato a Montesilvano ed annuncia un aumento delle corse e delle tratte servite a partire da domani 8 giugno

L'azienda di trasporto pubblico abruzzese Tua commenta la notizia riguardante la donna che ha bloccato un autobus a Montesilvano per diversi minuti, protestando per il fatto che non riusciva a salire sui mezzi in quanto tutti completi. La Tua fa sapere che il fatto è avvenuto venerdì 5 giugno alle 16.45 fra via Raffaello e via Bartali, sottolineando come si tratti di un'immagine fatta circolare per strumentalizzazione da parte di qualche consigliere regionale e sindacalista.

Si ricorda che Tua ha istituito un meccanismo di corse bis all’occorrenza

L'azienda inoltre fa sapere che da domani 8 giugno saranno potenziate ed implementate alcune tratte su Chieti-Pescara, Francavilla-Chieti, Ortona-Pescara, Villamagna-Chieti, Chieti-Tollo-Ortona-Lanciano, Pretoro-Casalincontrada-Chieti, Pianella-Pescara, Pescara-Moscufo, Città Sant’Angelo-Villa Serena-Pescara, Penne-Pescara oltre alle corse urbane di Pescara. Sul sito www.tuabruzzo.it sono già disponibili i nuovi orari.

DONNA BLOCCA UN AUTOBUS TUA PER PROTESTA

Inoltre assieme alla Regione è stato attivato un monitoraggio capillare di due settimane per verificare i flussi degli utenti ed intervenire in modo tempestivo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tua sulla donna che blocca l'autobus a Montesilvano: "Immagine strumentalizzata, da lunedì potenziamento corse"

IlPescara è in caricamento