Attivato uno sportello temporaneo dedicato nella sede di Santa Teresa di Spoltore dopo il Postamat fatto esplodere

Lo sportello è abilitato a tutti servizi postali e finanziari, compresi quelli “radicati” come le operazioni sui libretti di risparmio e sui conti Bancoposta e il ritiro della corrispondenza non consegnata per assenza del destinatario

È stato attivato, da parte di Poste Italianem che dà seguito alla richiesta del Comune, uno sportello temporaneo dedicato nella sede di Santa Teresa di Spoltore dopo che nella notte tra sabato e domenica è stato fatto esplodere il Postamat nell'ufficio postale di Spoltore.
Lo sportello è abilitato a tutti servizi postali e finanziari, compresi quelli “radicati” come le operazioni sui libretti di risparmio e sui conti Bancoposta e il ritiro della corrispondenza non consegnata per assenza del destinatario. 

L’ufficio postale di Santa Teresa di Spoltore è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8:20 alle 13:35 e il sabato dalle 8:20 alle 12:35. 

Nelle vicinanze, per tutte le operazioni postali e di Bancoposta, è a disposizione dei cittadini anche l’ufficio postale di Villaraspa, aperto dal lunedì al venerdì dalle 8:20 alle 19:05 e il sabato fino alle 12:35. 

«Poste Italiane», si legge in una nota, «nello scusarsi per i momentanei disagi, comunica di aver già intrapreso contatti con il sindaco Luciano Di Lorito per valutare la possibilità di assicurare la continuità di tutti i servizi postali e finanziari attraverso l’installazione di un ufficio postale temporaneo, operativo su struttura mobile o container, disponibile durante l’intero periodo necessario a ripristinare l’operatività della sede di Spoltore, i cui tempi saranno compatibili con l’entità del danno». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • Pesca illegale lungo il fiume Pescara di cefali, anguille e capitoni: controlli e sanzioni della guardia civile ambientale [FOTO]

Torna su
IlPescara è in caricamento