rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Attualità

Sempre più care le strutture ricettive, ma non a Pescara che con altre due città è l'eccezione

Assoutenti plaude all'iniziativa dell'Antitrust che ha acceso un faro sulla piattaforma Booking.com commentando i dati Istat. Rincari "ingiustificati", rimarca il presidente Melluso ricordando che i costi di gas e luce scendono e riferendo come solo tre siano le città dove i prezzi scendono e tra queste c'è proprio il capoluogo adriatico

Pescara è una delle sole tre città italiane dove scendono i costi delle strutture ricettive. A farle compagnia ci sono Trapani e Caltanissetta. È quanto emerge dai dati Istat e riferiti da Assoutenti che denuncia come al contrario non sia così nel resto del Paese denunciando l'escalation delle tariffe praticate dalle strutture ricettive.

Nello specifico Assotenti interviene sul tema delle politiche concorrenziali, commentando positivamente il faro accesso dall'Antitrust “ sulle politiche concorrenziali attuate dalla piattaforma Booking.com”. “Il problema – aggiunge l'associazione - in Italia è l’escalation senza sosta delle tariffe praticate dalle strutture ricettive”. “Nel 2023 – sottolinea il presidente Gabriele Melluso - i listini praticati al pubblico da hotel, b&b, affittacamere e strutture ricettive varie hanno subito un nuovo incremento, dopo i rialzi già registrati nel 2022 e giustificati con i maggiori costi energetici in capo agli albergatori”.

Analizzando i dati Istat, si scopre che le città d’arte sono quelle che hanno registrato i rincari maggiori: Firenze detiene il record del caro-alloggio, con le tariffe salite in media del più 23,2 per cento su base annua. Al secondo posto Milano col più 21,3 per cento seguita da Palermo (più 20,8 per cento), Venezia (più 19,5 per cento) e Roma (più 18,8 per cento).

“Incrementi che non trovano alcuna giustificazione, anche in considerazione del fatto che le bollette di luce e gas sono sensibilmente scese nel corso dell’ultimo anno” chiosa Melluso sottolineando che il calo dei listini si è registrato solo nella nostra città, a Trapani e Caltanissetta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sempre più care le strutture ricettive, ma non a Pescara che con altre due città è l'eccezione

IlPescara è in caricamento