rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Attualità

Pescara recupera posizioni nella classifica sulla qualità della vita di Italia Oggi e Università La Sapienza

La nostra provincia è l'unica in Abruzzo che ha conquistato posizioni nella classifica stilata in base ad una serie di parametri ed indicatori

Pescara è l'unica provincia abruzzese che nel report sulla qualità della vita stilato come ogni anno da Italia Oggi e Università La Sapienza, guadagna posizioni in classifica. È stata diffusa ieri la graduatoria relativa al 2021 che tiene conto di una serie di parametri per calcolare la qualità di vita generale e nello specifico su vari aspetti sociali. La nostra città si piazza infatti al 73esimo posto rispetto allo scorso anno che era all'81esimo posto. In Abruzzo comunque Pescara è quella con il posizionamento peggiore: troviamo infatti 60esima la provincia di Teramo (57esimo posto nel 2020), Chieti al 67esimo posto (56esima nel 2020) e L'Aquila 68esimo posto (nel 2020 al 22esimo posto).

A livello nazionale, guida Parma seguita da Trento e Bolzano, mentre in fondo alla graduatoria ci sono Foggia, Napoli e Crotone fanalino di coda. I parametri esamianti riguardano l'ambiente, il reddito e ricchezza, lavoro, sicurezza, formazione e istruzione e tempo libero e cultura.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara recupera posizioni nella classifica sulla qualità della vita di Italia Oggi e Università La Sapienza

IlPescara è in caricamento