I genitori di Alessandro Di Nino a "La vita in diretta": "Vogliamo sapere la verità"

Parlano la madre e il padre del 21enne pescarese, spirato sabato mattina nel reparto di rianimazione dell'ospedale 'Spirito Santo' dopo essere stato trovato agonizzante e ferito in una stanza d'albergo

I genitori di Alessandro Di Nino sono stati intervistati oggi pomeriggio a "La vita in diretta", in onda su Raiuno. La madre e il padre del 21enne pescarese, spirato sabato mattina nel reparto di rianimazione dell'ospedale 'Spirito Santo' dopo essere stato trovato agonizzante e ferito in una stanza d'albergo, hanno chiesto di sapere la verità su come è morto loro figlio.

Giovane ferito e poi morto a Pescara: oggi l'ultimo saluto 

È stata una testimonianza molto toccante, da parte di due persone ovviamente straziate dal dolore. E proprio durante la giornata odierna sono stati celebrati, nella chiesa di Nostro Signore Gesù, i funerali di Alessandro. Ieri l'autopsia aveva chiarito come il decesso del giovane non fosse sopraggiunto per le ferite riportate alle gambe, ma a causa dell'assunzione di sostanze stupefacenti. 

Ragazzo morto vita in diretta 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, l'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

  • L'Abruzzo rimane zona rossa, tutte le regioni restano nell'attuale fascia di appartenenza

  • Tragedia nel Pescarese, pensionato rimasto vedovo si toglie la vita

Torna su
IlPescara è in caricamento