rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Attualità Portanuova / Via Benedetto Croce

Volgono al termine i lavori di via Benedetto Croce: tutto pronto per l'inaugurazione della nuova viabilità [FOTO]

Sembra sostanzialmente finito il cantiere inaugurato a maggio 2023 dalle foto scattate da IlPescara proprio all'incrocio con via Vespucci. A febbraio l'annuncio del taglio del nastro a marzo che, sembra facile immaginare, sembra davvero prossimo

Gli ultimi sopralluoghi erano stati fatti un mese fa e proprio in quell'occasione il presidente della commissione Lavori pubblici Massimo Pastore aveva annunciato che entro marzo la nuova via Benedetto Croce avrebbe aperto al traffico e sembra proprio che sarà così.

Dopo alcuni ritardi accumulati il cantiere sembra davvero essere finito a giudicare da alcune foto che abbiamo scattato passando proprio all'incrocio con via Vespucci. Il primo colpo di benna per l'abbattimento dei ruderi espropriati dal Comune per poter allargare la carreggiata era stato dato il 23 maggio 2023. Si tratta di uno dei cantieri partiti nel frattempo nella zona sud della città con cui l'amministrazione annunciava la rivoluzione della viabilità a cominciare proprio da via Benedetto Croce e, in stretto collegamento, via Andrea Doria dove tutt'ora i lavori proseguono e dove si andrà a sfociare passando per via Don Pasquale Brendano creando così il collegamento necessario a ricongiungersi alla nuova uscita dell'asse attrezzato che si realizzerà all'interno del porto. Si resta intanto in attesa dell'inaugurazione dell'altra strada sempre a sud e cioè l'ultimo tratto della strada pendolo (via Pantini) annunciato più di un anno fa e che ora con le attività in corso all'interno della pineta dannunziana per la rimozione degli alberi distrutti dall'incendio del primo agosto 2021, dovrebbe essere vicina. 

La nuova via Benedetto Croce

Il 16 febbraio Pastore dopo il sopralluogo fatto dalla commissione aveva riferito che al tempo per completare i lavori della nuova via Benedetto Croce che diventa così a doppio senso di marcia, mancavano il tappetino definitivo del manto stradale, la segnaletica verticale e orizzontale, gli attraversamenti pedonali luminosi e la posa di 14 nuovi pali dell'illuminazione rimarcando che invece i 21 alberi previsti dal progetto erano stati già piantumati.

Qualche piccolo dettaglio forse manca, ma di fatto il cantiere sembra davvero essere finito con il taglio del nastro che si può immaginare sia ormai prossimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volgono al termine i lavori di via Benedetto Croce: tutto pronto per l'inaugurazione della nuova viabilità [FOTO]

IlPescara è in caricamento