Emergenza parcheggiatori abusivi, domani la seduta della Commissione Vigilanza

Armando Foschi, di Pescara Mi Piace, ha fatto sapere che si terrà domani 28 novembre la seduta della commissione per discutere dell'emergenza parcheggiatori abusivi in città

Si terrà domani mercoledì 28 novembre la seduta della Commissione comunale Vigilanza, Controllo e Garanzia del Comune per discutere dell'emergenza parcheggiatori abusivi a Pescara. Lo ha fatto sapere Armando Foschi di Pescara Mi Piace, che per primo ha sollevato il caso dei parcheggiatori che ormai, anche di giorno e nei parcheggi a pagamento, pressano gli utenti per ricevere qualche euro costringendo, di fatto, gli utenti a pagare due volte per la sosta.

A PESCARA LA SOSTA SI PAGA 2 VOLTE

Alla commissione sono stati invitati l’assessore alla Polizia municipale Gianni Teodoro, il Comandante della Municipale Carlo Maggitti, e i vertici di Pescara Parcheggi, ovvero l’amministratore unico Vincenzo Di Tella e il Direttore Giovanni Cozzi.

In quella sedesperiamo di ottenere dall’assessore Teodoro le risposte che sino a oggi non sono arrivate ai nostri quesiti, ovvero se Pescara Parcheggi abbia mai segnalato tale emergenza di ordine pubblico, quali siano i provvedimenti già adottati e perché i dipendenti della Pescara Parcheggi non abbiano l’obbligo di chiamare la Polizia municipale o le altre Forze dell’Ordine per far allontanare i parcheggiatori abusivi che lavorano in concorrenza con il Comune, evitando al cittadino di essere doppiamente vessato.

Gli unici interventi registrati all’indomani della nostra denuncia sono stati nell’area di parcheggio gratuito alle spalle della Prefettura, in via Ostuni, dov’è stato allontanato il parcheggiatore abusivo italiano e sono state rimosse circa una cinquantina di auto in sosta in appena tre giorni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Marta Citriniti, studentessa del liceo Galilei di Pescara, nella nazionale italiana di dibattito regolamentato (Debate)

Torna su
IlPescara è in caricamento