Venerdì, 19 Luglio 2024
Attualità

Chiuse per due giorni le rampe lato sud dell'asse attrezzato del ponte delle Libertà

Sabato 14 gennaio e fino alle 12 del giorno successivo le rampe non saranno accessibili così come parte di via Aterno: il traffico veicolare confluirà in via Sacco per consentire i lavori di messa in sicurezza della pista ciclabile

Chiuse per tutta la giornata di oggi, sabato 14 gennaio e fino alle 12 del giorno successivo e comunque fino a fine lavori, le rampe lato sud dell'asse attrezzato (sia in uscita che in ingresso) del ponte delle Libertà e un tratto di via Aterno. E' quanto prevede l'ordinanza firmata dal dirigente del settore mobilità edilizia scolastica e verde del Comune di Pescara.

Scopo dei lavori quello della messa in sicurezza dei percorsi ciclabili attraverso la realizzazione della segnaletica orizzontale proprio in prossimità delle rampe da parte della ditta incarica, la Gamma segnaletica.

Previste dunque le modifiche alla viabilità con il traffico deviato su via Sacco. Nei due giorni di lavori, specifica l'ordinanza, sarà istituito il divieto di transito sulla rotatoria di accesso al Ponte delle Libertà posta in corrispondenza di via Aterno, nonché sul tratto di via Aterno compreso tra l’incrocio con via

San Luigi Orione e l’intersezione con via Lago di Giulianello; lo stesso divieto si applica anche alla rampa di accesso dell'asse attrezzato (direzione mare) situata in prossimità della rotatoria oggetto dei lavori. “Il tutto – si specifica - mediante l’installazione di apposita segnaletica verticale ed orizzontale, con rimozione di quella eventualmente contraria e ripristino di quella non più conforme alle prescrizioni del regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo codice della strada”.

“La responsabilità di ogni eventuale danno riportato da persona o cosa in conseguenza alla esecuzione delle opere sopra indicate – specifica l'ordinanza -, compreso quelli eventualmente derivanti dalla sosta e dal transito degli automezzi utilizzati dalla ditta, fatte salve le applicazioni delle norme di legge che tutelano la pubblica incolumità e la prevenzione dagli infortuni sul lavoro, è a carico della ditta esecutrice, restando il Comune di Pescara ed il suo personale tecnico completamente sollevato ed indenne”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiuse per due giorni le rampe lato sud dell'asse attrezzato del ponte delle Libertà
IlPescara è in caricamento