menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Comune di Pescara aderisce a Legautonomie "100 piazze per l'Europa" [FOTO]

Si tratta di una mobilitazione nazionale che oggi, giovedì 21 marzo, vede 100 piazze italiane mobilitate per rilanciare gli ideali di pace e cooperazione sui quali si fonda l'Unione europea

Il Comune di Pescara ha aderito all'iniziativa di Legautonomie "100 piazze per l'Europa".
Si tratta di una mobilitazione nazionale che oggi, giovedì 21 marzo, vede 100 piazze italiane mobilitate per rilanciare gli ideali di pace e cooperazione sui quali si fonda l'Unione europea

La piazza scelta dal sindaco Marco Alessandrini è stata quella simbolica della scuola media Foscolo dove questa mattina ha parlato di Europa e di futuro ai ragazzi, regalando loro la bandiera europea insieme a quella italianacon l'invito ad esporle ed esserne fieri, per colorare così la nostra città con i colori dell'Europa e dell'Italia. 

Questo quanto detto dal primo cittadino:

«Non è pensabile l’idea di uscire dall’Ue così come non pensabile immaginare un’Europa senza un Paese che ha contribuito alla sua nascita. La mobilitazione serve a rafforzare le identità politiche degli stati membri e fondatori, in un periodo di foga e confusione, fra il sovranismo imperante e l’antieuropeismo gridato, che potrebbe danneggiare la nostra storia e la democrazia. La bandiera è di certo il mezzo più convincente dell’unione fra popoli, prima che fra Stati, per il suo significato etico, politico, economico e sociale. Forse esporla non sarà un gesto rivoluzionario, però ci riconsegnerà certezze di cui abbiamo bisogno, per portare avanti le storie dei nostri territori». 

Una mobilitazione nazionale promossa da Legautonomie che ha raccolto l'invito di Romano Prodi a fare del 21 marzo, primo giorno di primavera e festa di San Benedetto da Norcia, Patrono d’Europa, il giorno del rilancio degli ideali di pace e cooperazione sui quali si fonda l'Unione europea. Un invito girato ai Comuni d'Italia per dare vita a una rete di Comuni per L’Europa con l’obiettivo di mettere in campo una serie di iniziative per incentivare lo spirito europeista nei territori. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento