Domenica, 21 Luglio 2024
Attualità Cepagatti / Via Roma, 4

Dal 10 luglio si apre ufficialmente la campagna Aib contro gli incendi boschivi

I volontari dell’associazione di protezione civile Cepagatti “Torre Alex” si adopereranno per conto della Regione alla sorveglianza del territorio fino al 17 settembre

Dal 10 luglio si apre ufficialmente la campagna Aib in Abruzzo. I volontari dell’associazione di protezione civile Cepagatti “Torre Alex” si adopereranno per conto della Regione alla sorveglianza del territorio fino al 17 settembre. In questi tre mesi, infatti, gli operatori preparati ed equipaggiati con tutti i Dpi di protezione, a cui si sono aggiunti proprio in questi giorni, nuovi volontari formati dal corso di formazione Aib organizzato dall’agenzia regionale in questi giorni, collaborando con le forze dell’ordine, vigili del fuoco, carabinieri forestali, saranno impegnati nella lotta agli incendi boschivi che, ogni anno, distruggono la vegetazione del territorio.

dal 10 luglio aperta ufficialmente la campagna aib in abruzzo-3

Si impegneranno altresì a mettere in guardia la popolazione sulla pericolosità e ad istruire al rispetto dei divieti. A questo proposito un piccolo promemoria: causare incendi boschivi è reato; abbandonare rifiuti nei boschi o nelle discariche abusive è reato; se la propria abitazione è a rischio incendi boschivi proteggerla con interventi adeguati; la bruciatura delle stoppie è vietata; quando si avvista un incendio o del fumo chiamare il 115 o 800 861086 e fornire tutte le indicazioni necessarie; non lasciare che un piccolo fuoco si trasformi in un incendio; se c’è un incendio cercare una via di fuga sicura, non essere di intralcio alle operazioni di spegnimento. L’incendio, infine, non è uno spettacolo.

dal 10 luglio aperta ufficialmente la campagna aib in abruzzo-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal 10 luglio si apre ufficialmente la campagna Aib contro gli incendi boschivi
IlPescara è in caricamento