menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Autovelox fissi e T-Red ai semafori, ecco in quali strade di Pescara e provincia verranno installati

La giunta comunale delibera l'installazione dei dispositivi per la rilevazione della velocità in diverse strade cittadine

Autovelox fissi a Pescara e in provincia per il controllo elettronico della velocità dei veicoli.
La giunta comunale pescarese delibera l'installazione dei dispositivi per la rilevazione della velocità in diverse strade cittadine.

A motivare questa scelta è il fatto che nella nostra città negli ultimi anni è stata «registrata una elevata percentuale di sinistrosità riconducibile a condotte di guida imprudenti, tra le quali in particolare il mancato rispetto dei limiti di velocità».

«Questa amministrazione», si legge nella proposta di delibera, «nell'intento di rafforzare le proprie azioni nel settore del monitoraggio e controllo della mobilità e del traffico, al fine di conservare elevati indici di sicurezza della circolazione nei tratti urbani maggiormente trafficati, intende procedere nell'utilizzo di sistemi elettronici per il controllo del traffico, di tipo avanzato e completo, rivolgendo in particolare l'attenzione verso l'utilizzo di dispositivi di controllo automatizzato delle violazioni commesse in relazione ai limiti massimi di velocità (articolo 142 del Codice della Strada). L'amministrazione comunale ritiene che l'avvalersi di dette apparecchiature, rappresenti un forte elemento educativo e dissuasivo nei confronti dei conducenti e che con la loro installazione si possa fornire un'adeguata ed efficace risposta, anche indipendentemente dall'azione prettamente sanzionatoria, alla domanda di maggiore sicurezza in alcuni punti del centro urbano, ove insistono tratti stradali interessati da rilevanti volumi di traffico, condizioni strutturali e plano-altimetriche che comportano un elevato rischio di incidentalità». 

Il via libera agli autovelox fissi nel territorio cittadino è stato dalla recente legge 120 dell'11 settembre 2020. E la settimana scorsa il prefetto Giancarlo Di Vincenzo ha firmato il decreto con cui autorizza l’installazione di 28 autovelox fissi su tutto il territorio provinciale.

Queste le strade di Pescara dove saranno installate le colonnine arancioni:

  • via Di Sotto (parte alta);
  • strada Colle Renazzo;
  • circonvallazione (altezza uscita via Tirino).

Questi invece alcuni dei punti nel territorio provinciale:

  • asse attrezzato;
  • via Tiburtina Valeria;
  • strada provinciale 151;
  • strada provinciale 602;
  • strada provinciale Lungofino;
  • strada Rosciano-Villareia;
  • ponte fiume Pescara a Villareia;
  • strada provinciale 153.

Invece i T-Red saranno installati sui semafori di questi incroci:

  • tra via Tiburtina e via Stradonetto;
  • tra via Enzo Ferrari e via Michelangelo; 
  • tra via Tirino e via strada Colle Renazzo.

L'installazione degli autovelox fissi e dei T-Red ai semafori è prevista tra la fine dell'anno e l'inizio del 2021, come fa sapere l'assessore Luigi Albore Mascia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento