rotate-mobile
Attualità Spoltore

L'associazione Muevete Amigo di Spoltore premiata da Estra per l'impegno educativo e sociale nello sport

L'associazione spoltorese risulta tra le vincitrici della regione Abruzzo nella terza edizione della chiamata ad agire Estra per Sport: "L’energia delle buone pratiche"

L'associazione Muevete Amigo di Spoltore è stata premiata da Estra spa (multiutility del settore energia che da anni è impegnata a sostenere la pratica sportiva), in Abruzzo, nell’ambito della call to action “L’energia delle buone pratiche”. 
Si tratta di un riconoscimento economico dedicato alle associazioni che quotidianamente si impegnano per valorizzare la funzione educativa dello sport e che gode del patrocinio del Coni Nazionale e del Cip Nazionale.

Nelle regioni Abruzzo, Marche, Molise, Toscana e Umbria, che da sempre vedono una forte connessione tra Estra e il territorio, l’azienda ha deciso di premiare e supportare quelle realtà che, attraverso il proprio operato, sottolineano il ruolo dello sport come strumento di responsabilità sociale e di inclusione attraverso cui attuare azioni concrete a sostegno del territorio e della vita di comunità.

Hanno partecipato 158 società, 27 in più rispetto alla passata edizione, un ottimo risultato per un’iniziativa giovane che continua a crescere: 19 dall’Abruzzo, 32 dalle Marche, 8 dal Molise, 74 dalla Toscana e 25 dall’Umbria. «È con vero orgoglio che oggi accogliamo i risultati della III edizione della Call To Action Estra per lo Sport “L’Energia delle buone pratiche», dice il presidente di Estra, Francesco Macrì, «un premio particolarmente sentito per Estra da sempre sostenitrice dei valori dello sport, in questo caso di una pratica sportiva capace di coniugare elementi distintivi importanti quali responsabilità sociale e inclusione. Un riconoscimento che si traduce in un sostegno economico in favore di quelle realtà associative dei nostri territori che hanno saputo raccogliere questi bisogni indirizzandoli verso attività sportive senza barriere. Un modo concreto per dare risposte trasferendo valori».

Lo scorso 7 dicembre si è riunita la giuria composta da: Saura Saccenti e Giovanna Poma (Estra SpA), Gianfranco Coppola (presidente Ussi), Enzo Imbastaro (presidente Coni Abruzzo), Fabio Luna (presidente Coni Marche), Vincenzo D’Angelo (presidente Coni Molise), Simone Cardullo (presidente Coni Toscana), Domenico Ignozza (presidente Coni Umbria), Michele Maffei (olimpionico ex presidente Amova), Alessandro Palazzotti (vicepresidente vicario Special Olympics Italia), Generale Vincenzo Parrinello.

Il bando di questa edizione prevedeva il contributo di 4mila euro per ogni premiato e la possibilità di assegnare due o più riconoscimenti alle regioni che avessero ricevuto più di trenta candidature: per questo motivo sono stati scelti due vincitori per le Marche e tre vincitori in Toscana. In Abruzzo ha vinto l'associazione Muevete Amigo Asd (Spoltore).

I commenti del presidente Coni e della società vincitrice della regione Abruzzo

Enzo Imbastaro, presidente Coni Abruzzo: «Sono orgoglioso delle società abruzzesi che hanno aderito alla III Edizione della Call to Action di Estra S.pA. In giuria abbiamo faticato a individuare un solo vincitore, tante avrebbero meritato il premio. La scelta di premiare la Muevete Amigo Asd vuole sottolineare la validità di un progetto capace di avvicinare ragazzi con disabilità intellettiva al mondo della danza, dando loro la possibilità di utilizzare il corpo per esprimere le proprie emozioni».

La presidente Grazia Terrenzi: «L’Asd Muovete Amigo ringrazia per averci scelto come vincitori per questo premio, è molto importante per i nostri atleti con disabilità che lavorano con costanza e credono sempre nei loro sogni. Grazie di cuore».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'associazione Muevete Amigo di Spoltore premiata da Estra per l'impegno educativo e sociale nello sport

IlPescara è in caricamento