menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alfasigma ha donato un frigo - 80 gradi alla Asl per la conservazione del vaccino anti Covid di Pfizer

Il direttore generale Asl Ciamponi ha ringraziato l'azienda per l'importante contributo offerto in questa delicata fase di avvio delle vaccinazioni

Importante donazione da parte dell'azienda Alfasigma di Alanno, che ha donato ad inizio mese un frigorifero che raggiunge la temperatura di -80 gradi, necessaria per la conservazione del vaccino anti Covid dell Pfizer. L'azienda ha donato il dispositivo alla Asl di Pescara che ha potuto contare su questo importante contributo per avviare la prima fase delle vaccinazioni contro il Coronavirus anche sul nostro territorio.

Alfasigma, con l'amministratore delegato Colli, si è detta lieta di poter contribuire a livello locale alla campagna di vaccinazione che si aggiunge anche ad altre iniziative promosse in Italia e all'estero a favore di pazienti e del sistema sanitario.

Il Direttore Generale della ASL di Pescara Vincenzo Ciamponi a nome dell’azienda ha espresso parole di ringraziamento per la donazione, che ha contribuito a avviare e a gestire nel modo adeguato la campagna vaccinale anti Covid.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento