Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Scende in piazza a Pescara anche il mondo della danza: "Chiusi dopo aver rispettato i protocolli"

 

Scendono in piazza gli insegnanti di danza e titolari delle scuole per protestare contro le chiusure disposto dall'ultimo Dpcm del Governo Conte. Questa mattina il sit-in, mantenendo il distanziamento sociale, si è svolto davanti al palazzo della Provincia in piazza Italia.

Il mondo della danza infatti attacca il Governo per aver imposto una chiusura arbitraria senza alcun criterio scientifico, dopo che negli ultimi mesi tutte le scuole si erano adeguate ai protocolli di sicurezza, facendo anche investimenti importanti che ora sono di fatto vanificati. Una protesta non solo per chiedere maggiori diritti e tutele per gli operatori e professionisti del settore, ma soprattutto pensando ai loro allievi, che hanno nuovamente perso un luogo importante di crescita e maturazione fisica ma personale e sociale.

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPescara è in caricamento