rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Sport

Il pescarese Valerio Valenti alla Maratona di New York

L'atleta 28enne, che ha raggiunto il traguardo dopo 4 ore, 14 minuti e 32 secondi, era presente nella metropoli americana in rappresentanza della nostra città

Il 28enne pescarese Valerio Valenti, atleta della Asd Pescara Runner, ha partecipato nei giorni scorsi alla 44a Maratona di New York.

Valenti, che ha raggiunto il traguardo dopo 4 ore, 14 minuti e 32 secondi, era presente nella metropoli americana in rappresentanza della nostra città tra oltre 2.000 runner italiani.

L'anno scorso fu invece Alice Lizza a portare alta la bandiera di Pescara durante la celeberrima gara podistica. Ironia della sorte, Alice e Valerio sono stati compagni di classe al liceo. E ora, tra i due, c'è stata questa ideale "staffetta".

Va sottolineato, tuttavia, che Valenti non è stato l'unico corridore pescarese alla Maratona di New York: nella Grande Mela, infatti, ha ben figurato anche Massimiliano Bravin (alla sua quarta competizione), che ha riportato il ragguardevole tempo di 3 ore, 42 minuti e 18 secondi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il pescarese Valerio Valenti alla Maratona di New York

IlPescara è in caricamento