Sport

Ordinanza su impianti sportivi, restano chiusi il bocciodromo e la palestra di Colle Pineta

Il sindaco ha firmato una nuova ordinanza relativa agli impianti sportivi a seguito delle scosse di terremoto del 18 gennaio. Il provvedimento si intende valido sino a quando non saranno stati effettuati gli opportuni interventi di ripristino e messa in sicurezza

Il sindaco di Pescara, Marco Alessandrini, ha firmato una nuova ordinanza relativa agli impianti sportivi a seguito delle scosse di terremoto dello scorso 18 gennaio.

Restano ancora chiusi il Bocciodromo di Zanni, in via Carlo Alberto Dalla Chiesa, e la palestra di Colle Pineta della scuola annessa 11 Febbraio 1944, Istituto Comprensivo 7. Il provvedimento si intende valido sino a quando non saranno stati effettuati gli opportuni interventi di ripristino e messa in sicurezza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ordinanza su impianti sportivi, restano chiusi il bocciodromo e la palestra di Colle Pineta

IlPescara è in caricamento