Il presidente del Pescara Basket, Luca Di Censo, fa il punto della situazione

Il numero uno biancazzurro, in vista della prossima stagione, si sofferma in special modo sulla struttura societaria, sul settore giovanile e sulla prima squadra. Ecco le sue parole

Luca Di Censo

Il presidente del Pescara Basket, Luca Di Censo, fa il punto della situazione in vista della prossima stagione. Il numero uno biancazzurro si sofferma in special modo sulla struttura societaria, sul settore giovanile e sulla prima squadra. Ecco le sue parole:

“Siamo molto contenti che l’assetto societario si stia sempre di più allargando. Nelle scorse settimane abbiamo già presentato alcuni soci sostenitori e nei prossimi giorni ne presenteremo altri che si sono aggiunti a dar man forte al nostro progetto. Ringraziamo anche i nostri storici sponsor e quelli che si stanno aggiungendo al nostro pool per la fiducia che ci stanno dimostrando fin dall’anno scorso, quando abbiamo deciso di ripartire con una programmazione più ambiziosa”.

Nei giorni scorsi è stata anche avviata una collaborazione per il settore giovanile con l’Unibasket Lanciano: “Lo sviluppo del vivaio è sempre stato prioritario per noi – dice il presidente – e il poter condividere la nostra stessa visione con una compagine che anch’essa investe forte sul settore giovanile come l'Unibasket è sicuramente positivo per il movimento. Con la società frentana condividiamo le ambizioni di primeggiare nei campionati di Eccellenza e nazionali e in questo confidiamo nel lavoro dell’ottimo Fabio Di Tommaso, da questa stagione responsabile del settore giovanile Unibasket e coach della prima squadra”.

Di Censo spiega anche a punto siamo per quanto riguarda il ripescaggio in Serie C Gold: “Con il passare dei giorni il nostro ottimismo cresce sempre di più, in quanto nelle prime due scadenze del 31 luglio e del 5 agosto non ci sono state sorprese. Infatti nessuna squadra ha chiesto il riposizionamento dalla Serie B. Sia noi che Todi, l’altra squadra che come noi è prima in graduatoria, siamo estremamente fiduciosi, ma per l’ufficialità circa l’esito delle richieste di ripescaggio dobbiamo ancora aspettare fino al 18 agosto. L’eventuale accesso in C Gold sarebbe più che meritato per la nostra squadra”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In ultimo, un giudizio sulla squadra fin qui costruita: “Abbiamo provveduto a costruire un organico a nostro avviso molto competitivo per qualsiasi campionato andremo ad affrontare e voglio ringraziare lo staff societario, rimarcandone l’ottimo lavoro svolto sia per la scelta di un coach di spessore come Stefano Vanoncini, che è al centro del nostro progetto tecnico, sia per la scelta dei giocatori, con i due lituani Staselis e Raupys che sono considerati i migliori in Italia per quanto riguarda la C Gold, più Grosso e Capitanelli che hanno speso praticamente tutta la loro carriera in Serie B”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza in pieno centro a Pescara, accoltellato un uomo nei giardini di piazza Salotto [FOTO]

  • Influenza stagionale e Sars Cov-2, come eseguire la prevenzione nei bambini: le parole del pediatria Silvestre

  • Ex studente del liceo Galilei di Pescara vince la medaglia di bronzo alle olimpiadi della matematica

  • Autovelox in provincia di Pescara, controlli con lo Speed Scout in 7 comuni a ottobre

  • Uomo accoltellato in centro, individuati gli aggressori: a colpire è stato un minorenne [FOTO]

  • Ha un infarto mentre fa giardinaggio: uomo trovato morto a Tocco da Casauria

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento