rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Sport Città sant'angelo

Pallavolo: Volley Città Sant’Angelo sciupona, contro L’Aquila conquista solo un punto

Le angolane giocano bene in battuta nei set vinti e appena sufficiente nei fondamentali. Ora bisogna conquistare quella autostima sufficiente per affrontare le prossime importanti partite casalinghe contro le capoliste Collecorvino e Roseto

Partita dalle mille facce quella del Volley Città Sant’Angelo, che nella trasferta proibitiva de L’Aquila ha mostrato tutta la sua forza e la sua fragilità. Le squadre hanno giocato male ed entrambe hanno avuto l’occasione di vincere ma alla fine ha prevalso al tie break la squadra di casa di mister Del Re che dalla sua ha avuto quel pizzico di fortuna in più e un po’ più di spregiudicatezza (risultato finale 3-2 parziali 26-28; 25-8;31-29;25-27;15-10).

Analizzando meglio il match, il Città Sant’Angelo ha qualcosa in più da recriminare ma solo ed esclusivamente da se stessa e dai suoi errori nei momenti favorevoli, avendo giocato bene in battuta nei set vinti e appena sufficiente nei fondamentali.

Il tecnico angolano Longobardo non è pienamente soddisfatto dell’approccio mentale che le sue ragazze mettono quando scendono in campo e la settimana di sosta cade a fagiolo sia per recuperare le acciaccate e sia per conquistare quella autostima sufficiente per affrontare le prossime fondamentali partite casalinghe contro le capoliste Collecorvino (sabato 3 febbraio ore 16) e Roseto (domenica 11 febbraio ore 17,30).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo: Volley Città Sant’Angelo sciupona, contro L’Aquila conquista solo un punto

IlPescara è in caricamento