Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sport

Trofeo Matteotti, il ciclista azzurro Matteo Trentin vince la 72esima edizione

Secondo Amador, terzo Savini. Molte le autorità oggi presenti, tra cui l'assessore comunale allo sport Patrizia Martelli, il presidente del Trofeo Matteotti Daniele Sebastiani e il consigliere comunale Armando Foschi 

Era dato tra i favoriti e, rispettando i pronostici, ha vinto lui: il 30enne azzurro Matteo Trentin di Mitchelton-Scott ha fatto sua la 72esima edizione del Trofeo Matteotti, staccando Andrey Amador di Movistar (secondo) e Daniel Savini di Bardiani (terzo).

Molte le autorità oggi presenti, tra cui l'assessore comunale allo sport Patrizia Martelli, il presidente del Trofeo Matteotti Daniele Sebastiani (che è anche il numero uno del Pescara Calcio), il consigliere comunale Armando Foschi e il presidente della Fci - provincia dell'Aquila, Fernando Ranalli.

Soddisfatto Trentin, che con questo successo ha consolidato anche l’umore giusto per affontare la prova iridata nello Yorkshire:

“L’obiettivo era testare le gambe per domenica prossima – ha affermato – ed è andata molto bene. Una vittoria che dà morale a tutto il gruppo, grazie anche all’ottimo lavoro di squadra. E’ stata una fuga di gamba con Fabbro che è partito per primo. Mi aspettavo una fuga con più persone, ma ci siamo gestiti molto bene, considerando che la gara è stata molto dura. Alla fine è andata bene, per me è stato un allenamento importante e devo ringraziare soprattutto Matteo Fabbro, che ha fatto un buon lavoro”.

traguardo 72° trofeo matteotti-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trofeo Matteotti, il ciclista azzurro Matteo Trentin vince la 72esima edizione

IlPescara è in caricamento