rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Sport Castellamare / Piazza Duca degli Abruzzi

Ciclismo: Sébastien Reichenbach vince il 67° Trofeo Matteotti

Sébastien Reichenbach, classe 1989, ha vinto la 67esima edizione del Trofeo Matteotti. Il ciclista svizzero ha preceduto il compagno di squadra Johann Tschopp. Entrambi militano nella Iam Cycling

Sébastien Reichenbach, classe 1989, ha vinto la 67esima edizione del Trofeo Matteotti. Il ciclista svizzero ha preceduto il compagno di squadra, Johann Tschopp, entrambi della Iam Cycling, giunti sul traguardo di Piazza Duca degli Abruzzi a braccia alzate. I due svizzeri sono stati protagonisti assoluti della gara: in fuga sin dal primo giro, insieme con un drappello di dieci corridori.

Esclusi dall’azione principale i corridori della Fantini Vini Di Taborre e Rabottini, che hanno tentato (inutilmente) il recupero sui battistrada. Dopo 12 giri, la coppia Reichenbach-Tschopp, ha fatto la differenza sulla salita di Montesilvano Colle, e si è involata verso il traguardo di Pescara. Al terzo posto, la volata del gruppo è stata vinta da Enrico Battaglin (Bardiani Valvole-Csf). Presente anche il Ct azzurro, Paolo Bettini, che ha seguito la gara in ammiraglia.

QUESTO L'ORDINE D’ARRIVO: 1) Sébastien Reichenbach (Iam Cycling) ha coperto i 188.500 in 4 ore e 47’, 22”, alla media oraria di 39.500. 2) Johan Tschopp (Iam Cycling); 3) Enrico Battaglian (Bardiani Valvole) a 48”; 4) Leonardo Pinizzotto (Team Nippo); 5) Mauro Finetto (Fantini Vini-Sella Italia); 7 Fabio Taborre (Fantini Vini); 9) Luca Mazzanti (Fantini Vini); 22 Fabio Felline (Androni Giocattoli).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclismo: Sébastien Reichenbach vince il 67° Trofeo Matteotti

IlPescara è in caricamento