rotate-mobile
Sport

Cesare Mancini (Pescara Pallanuoto) vince il concorso “Tutela Talento Atletico 2020”

Il giocatore biancazzurro, 16 anni, è stato premiato alla manifestazione organizzata dal Coni e dalla Regione per valorizzare i migliori prospetti sportivi presenti nel panorama abruzzese. La consegna del riconoscimento è prevista nei prossimi giorni

Cesare Mancini della Pescara Pallanuoto ha vinto il concorso “Tutela Talento Atletico 2020”. Il giocatore biancazzurro, 16 anni, è stato premiato alla manifestazione organizzata dal Coni e dalla Regione per valorizzare i migliori prospetti sportivi presenti nel panorama abruzzese. La consegna del riconoscimento è prevista nei prossimi giorni, ma a distanza, nel rispetto delle misure utili a contrastare la proliferazione del coronavirus. Sarà presente l’assessore regionale allo sport Guido Liris.

Cesare Mancini, nonostante la giovane età, è ormai un punto fermo della sua squadra. Arrivato nella stagione 2014/15, ha avuto allenatori di primo livello come Arnaldo Castelli (attuale direttore sportivo della Pescara Pallanuota), Lorenzo Cacciagrano, Paolo Malara, con cui ha esordito in A2 a 15 anni, e Franco Di Fulvio. Ha inoltre vinto il bronzo europeo in Bulgaria nell’estate 2019 con la rappresentativa di categoria della nazionale italiana. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesare Mancini (Pescara Pallanuoto) vince il concorso “Tutela Talento Atletico 2020”

IlPescara è in caricamento