Cesare Mancini (Pescara Pallanuoto) vince il concorso “Tutela Talento Atletico 2020”

Il giocatore biancazzurro, 16 anni, è stato premiato alla manifestazione organizzata dal Coni e dalla Regione per valorizzare i migliori prospetti sportivi presenti nel panorama abruzzese. La consegna del riconoscimento è prevista nei prossimi giorni

Cesare Mancini

Cesare Mancini della Pescara Pallanuoto ha vinto il concorso “Tutela Talento Atletico 2020”. Il giocatore biancazzurro, 16 anni, è stato premiato alla manifestazione organizzata dal Coni e dalla Regione per valorizzare i migliori prospetti sportivi presenti nel panorama abruzzese. La consegna del riconoscimento è prevista nei prossimi giorni, ma a distanza, nel rispetto delle misure utili a contrastare la proliferazione del coronavirus. Sarà presente l’assessore regionale allo sport Guido Liris.

Cesare Mancini, nonostante la giovane età, è ormai un punto fermo della sua squadra. Arrivato nella stagione 2014/15, ha avuto allenatori di primo livello come Arnaldo Castelli (attuale direttore sportivo della Pescara Pallanuota), Lorenzo Cacciagrano, Paolo Malara, con cui ha esordito in A2 a 15 anni, e Franco Di Fulvio. Ha inoltre vinto il bronzo europeo in Bulgaria nell’estate 2019 con la rappresentativa di categoria della nazionale italiana. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • Diego Armando Maradona e l'Abruzzo, ecco la foto con lo chef Quintino Marcella

  • Oddo dopo l'esonero dal Pescara cita Pirandello

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

Torna su
IlPescara è in caricamento