Mercoledì, 23 Giugno 2021
Pescara calcio

Zeman a Pescara: "Io sono per il calcio pulito"

Uno Zeman come sempre senza peli sulla lingua è arrivato oggi a Pescara ed è stato presentato ufficialmente al Porto Turistico. Migliaia i tifosi presenti. "Pescara ha fame di calcio e di vittorie"

Quasi tremila tifosi hanno atteso questa mattina l'arrivo del nuovo allenatore del Pescara Calcio, Zeman.

Il tecnico boemo è stato accolto dagli ultras e dal patron De Cecco, affiancato dai soci del Delfino, al Porto Turistico di Pescara.

Subito l'atmosfera si è scaldata grazie ai cori dei tifosi biancazzurri, che hanno incitato il tecnico chiedendo senza mezzi termini la promozione in Serie A.

Zeman non ha deluso le aspettative ed ha parlato a 360 gradi delle sue esperienze in panchina, di Pescara e naturalmente della situazione generale del calcio in Italia.

In merito alla vicenda del calcioscommesse, Zeman ha sottolineato come si possa fare ancora calcio pulito ribadendo che negli ultimi tempi ci sono state troppe situazioni dubbie e poco chiare, ed ha ricordato le contestazioni da lui sollevate lo scorso anno in Prima Divisione, quando ha parlato di ingiustizie subite dal Foggia, squadra che ha allenato prima di arrivare a Pescara.

Zeman, poi, ha definito Pescara una "piazza giusta, dove la gente segue ed ama il calcio" e riempie ogni sabato e domenica lo stadio, ingredienti fondamentali per lavorare bene.

"Faccio calcio come piace a me e come piace alla gente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zeman a Pescara: "Io sono per il calcio pulito"

IlPescara è in caricamento