rotate-mobile
Calcio

Virtus Francavilla - Pescara: ultime, probabili formazioni e dove vederla in tv e in streaming

Torna in campo domani sera per il turno infrasettimanale la squadra di Colombo, a poche ore dal ko contro il Catanzaro. Il tecnico cambia la formazione

Il Pescara di Colombo torna in campo domani sera nel turno infrasettimanale di serie C. Appuntamento in Puglia contro la Virtus Francavilla, formazione non di prima fascia, ma tra quelle insidiose, soprattutto sul proprio campo, fortino in cui i brindisini hanno conquistato finora 14 dei loro 16 punti in classifica. Fischio d'inizio alle 21 sul sintetico della piccola Nuovarredo Arena (poco più di 3mila posti). I pugliesi proveranno a sfruttare lo shock di Mora e compagni per il ko casalingo nella sfida contro il Catanzaro, che ha ridimensionato le ambizioni di promozione diretta del Delfino. Ma dovranno essere proprio i biancazzurri di Colombo – che è un ex della partita – a dimostrare di avere maturità, forza mentale e intelligenza sufficienti per proseguire da subito il cammino – finora più che soddisfacente – alle spalle della capolista. Bisogna vincere, infatti, per riconquistare il secondo posto che da domenica scorsa è tornato nelle mani del Crotone, che ha colto l’occasione dello scontro diretto tra i biancazzurri e il Catanzaro per operare un nuovo sorpasso. Il Pescara visto finora in trasferta è un rullo compressore e tale dovrà confermarsi, se vorrà mettersi subito alle spalle la delusione dell’ultimo ko. La sfida ai rossoblu di Lerda ricomincia da Francavilla Fontana. Il tecnico biancazzurro ne è certo: bisogna restare sereni e guardare avanti. “Abbiamo affrontato una squadra che sappiamo che ha un percorso diverso dal nostro. Abbiamo margini di crescita che passano proprio per queste partite dove il margine di errore è ridotto e la qualità degli avversari è elevata. Credo che vada dato merito alla squadra di aver messo tutto quello che aveva e un plauso va fatto anche ai tifosi. Quindi dobbiamo solo continuare e pensare alla prossima partita. Il Catanzaro è una squadra che sapevamo essere forte, accettiamo e andiamo avanti”.

Virtus Francavilla - Pescara: le ultime

Domani sera qualche cambio nella formazione iniziale per Colombo. Milani non è al meglio e lascerà la maglia di terzino sinistro a Crescenzi. Difficile che cambino gli altre tre uomini della difesa, anche se il tecnico pensa al rilancio di Ingrosso per dare un turno di riposo a Boben. In mediana, scalpita Palmiero, che dopo tre partite da subentrante sarà titolare con Kraja dirottato a fare la mezzala e Mora non in discussione. In attacco, Cuppone e Lescano non si toccano, ma l'attaccante pugliese potrebbe aver bisogno di un turno di riposo: potrebbe essere confermato Tupta. La terza maglia resta da assegnare. Desogus, se non avrà ancora fastidio all’adduttore, tornerà dal 1’, ma al momento è in dubbio. Visto il campo stretto e veloce di Francavilla, probabile chance per il furetto Delle Monache, da troppo tempo fuori dalla formazione titolare. Anche Kolaj scalpita per una maglia, ma avrà spazio a gara in corso.

Virtus Francavilla - Pescara: probabili formazioni

VIRTUS FRANCAVILLA (4-3-2-1) 22 Avella; 13 Solcia, 2 Idda, 6 Miceli, 17 Caporale; 8 Di Marco, 21 Risolo, 11 Mastropietro; 26 Cisco, 7 Maiorino; 9 Patierno. All. Calabro.
PESCARA (4-3-2-1) 22 Plizzari; 29 Cancellotti, 13 Brosco, 28 Ingrosso, 2 Crescenzi; 20 Kraja, 5 Palmiero, 19 Mora; 27 Cuppone, 11 Delle Monache; 10 Lescano. All. Colombo
ARBITRO Centi di Terni.

Virtus Francavilla - Pescara: dove vederla in tv o in streaming

Virtus Francavilla - Pescara, in programma domani, mercoledì 30 novembre, alle 21, per la 16a giornata di serie C girone C, sarà trasmessa in diretta streaming per gli abbonati su Eleven Sports.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus Francavilla - Pescara: ultime, probabili formazioni e dove vederla in tv e in streaming

IlPescara è in caricamento