Lunedì, 15 Luglio 2024
Calcio

Promozione, il Penne riprende la marcia play-off

Domani tornano in campo i vestini in casa contro i teramani del Favale, neopromossa terribile che ha chiuso l'andata al terzo posto

Turno casalingo impegnativo per il Penne di mister Pavone, che domani al "Colangelo" ospiterà la matricola Favale 1980 nella prima di ritorno di Promozione girone B. Teramani terzi al giro di boa da neopromossi. Notevolmente rinforzato in estate con elementi di spessore dopo la storica vittoria nel campionato di Prima Categoria dello scorso anno, il Favale aveva già battuto per 2-0 i biancorossi nel match d'andata, dando subito segnali importanti al torneo. Forte della migliore difesa del campionato, con appena 11 reti al passivo in 14 gare, i vibratiani possono contare su calciatori del calibro dell'estremo difensore Riccardo Ragni, ex Pescara, del forte centrocampista Nikola Olivieri (ex Pescara, Cosenza, Sambenedettese e Fermana tra le tante) oltre che sul bomber Lorenzo Di Blasio, reduce dal successo nello scorso torneo di Promozione con la maglia della Santegidiese, esperto bomber sempre in doppia cifra nella categoria. In panchina siede mister Giuseppe De Amicis, ex difensore professionista con le maglie di Teramo, Cagliari e Chieti.
Mister Pavone dovrebbe presentarsi all'impegno con la rosa al completo, e per l'occasione potrà contare sui recenti innesti di Cornazzani e Ndiaye per provare a dare maggior vigore ed incisività ad un reparto, quello offensivo, parso un pò offuscato prima della lunga sosta.
Quella con il Favale sarà la prima tappa di un vero e proprio "tour de force" per i biancorossi, che saranno opposti nelle prossime gare anche alla Turris Val Pescara (capolista) ed il Città di Teramo (secondo in classifica); prima delle due gare non da meno in termini di difficoltà la trasferta in casa del Fontanelle che, seppur attardata in classifica, si presentava ai nastri di partenza come una delle favorite del torneo.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, il Penne riprende la marcia play-off
IlPescara è in caricamento