rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Calcio

Promozione, doppio colpo in attacco per il Penne

Arrivano due nuovi giocatori per la squadra vestina in chiusura di mercato

Doppio colpo del Penne in chiusura di mercato. La società vestina si assicura due nuovi attaccanti prima del gong della sessione invernale. Il presidente Marrone ufficializza gli arrivi di Ibrahima Ndiaye (1994), proveniente dall'Ortona, e Franco Cornazzani (1998), in uscita dal Casoli 1966. Per Ndiaye si tratta di un graditissimo ritorno, essendo già stato protagonista a suon di gol dell'incredibile salvezza del Penne di mister Paolo Savini, stagione 2016/17, in Eccellenza. Attaccante rapido e dal grande senso del gol, Ndiaye ha siglato finora circa 100 reti in carriera tra Promozione ed Eccellenza. Esploso proprio ad Ortona nella stagione 2014/15 in Promozione (26 reti in campionato), e successivamente protagonista con la maglia del Pineto in Eccellenza (8 reti che hanno contribuito alla promozione in D dei pinetesi), Ibrahima era poi approdato a Penne dove, arrivato a campionato in corso, siglò 10 reti in Eccellenza che valsero l'agognata rimonta salvezza. Dopo la parentesi in biancorosso, il calciatore ha vestito le maglie di Montorio 88 (14 gol nell'Eccellenza 2018/19), Nerostellati, Renato Curi Angolana, Mutignano ed ancora Ortona nelle ultime due stagioni: 11 reti nell'ultimo campionato di Promozione e vittoria dei play-off sempre con mister Savini in panchina, 7 reti finora in questo primo scorcio di Eccellenza. 

C'è anche un italoargentino

Franco Cornazzani è invece un centravanti italoargentino, dotato di grande fisico e potenza, messosi già in luce contro i biancorossi con la maglia del Piano della Lente, quando una sua rete di testa portò in vantaggio i teramani. Cresciuto calcisticamente nel settore giovanile del Banfield, Cornazzani è approdato in Italia nel 2017 dove ha calcato i campi di Eccellenza siciliana (Alba Alcamo, Sporting Vallone, Castelbuono, Casteltermini e Ragusa), Promozione sarda (Tortolì) ed Eccellenza campana (Audax Cervinara).  Cornazzani aveva iniziato la stagione al Piano della Lente (3 reti all'attivo), per poi passare a dicembre al Casoli 1966, dove ha disputato tre gare prima di sposare la causa biancorossa.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, doppio colpo in attacco per il Penne

IlPescara è in caricamento