Sabato, 25 Settembre 2021
Calcio

Pescara-Vis Pesaro 2-2: la cronaca live della partita [DIRETTA]

Nuova gara di campionato, in casa, per i biancazzurri agli ordini di Auteri, approdato sulla panchina adriatica per questa inedita avventura della squadra in Serie C

Buon pomeriggio dallo stadio Adriatico, dove è tutto pronto per Pescara-Vis Pesaro. Nuova gara di campionato, in casa, per i biancazzurri agli ordini di Auteri, approdato sulla panchina adriatica per questa inedita avventura della squadra in Serie C. 

È una bella giornata di sole, e i padroni di casa cercano i tre punti per consolidare quanto di buono hanno fatto vedere finora. Fischio d'inizio fissato alle ore 17,30.

Pescara-Vis Pesaro: la cronaca

La partita comincia con tre minuti di ritardo. Pronti via, Pescara già in vantaggio con Clemenza! Il suo rasoterra su assist di De Marchi batte Farroni, è 1-0! Al 4' gli ospiti rispondono con una conclusione di Rossi dai 25 metri, ma Di Gennaro non si fa sorprendere e manda in corner. Al 10' c'è un lancio in area di Pompetti verso il secondo palo per D'Ursi, ma il risultato è un nulla di fatto. Due minuti più tardi, una punizione per la Vis Pesaro sulla trequarti mette paura ai biancazzurri: De Nuzzo batte il pallone, che però in area viene allontanato.

Al 18' Memushaj serve Zappella con un cross basso verso l'area, ma la difesa marchigiana intercetta. Al 22', su calcio di punizione per la Vis Pesaro, Di Gennaro interviene in presa alta. Brivido al 29': Di Gennaro fa il miracolo su un colpo di testa ravvicinato di Rossi. Al 31' Saccani viene messo giù da Memushaj, l'arbitro assegna un rigore. Dal dischetto va Cannavò, ed è 1-1. Al 39' punizione dal limite con Memushaj che prende un palo pieno. Non succede più nulla e Frascaro manda tutti negli spogliatoi per l'intervallo. 

Inizia il secondo tempo. Al 47' viene annullato un goal al Delfino per fuorigioco di D'Ursi. Al 52’ viene ammonito Pompetti per un fallo su Giraudo. Al 62' D'Ursi entra in area e spara un tiro in diagonale che finisce di poco alla sinistra del portiere. Il giocatore continua la fiera dello spreco anche al 67': servito ottimamente da Marilungo, calcia la sfera a lato. Al 72' la Vis Pesaro ribalta il risultato: errore di Cancellotti, e Rubin lascia partire un sinistro potente da 25 metri che si insacca sotto l'incrocio! 1-2 per la squadra di Banchini.

Al 79' secondo giallo per Cannavò: la Vis Pesaro rimane in 10. All'83' il Pescara riesce a riportare la situazione in parità: segna Cancellotti, bravissimo a incocciare su corner! 2-2! All'89' tiro al volo di Galano a centro area su cross teso dalla destra: palla a lato. Al 90' rete annullata al Pescara per fuorigioco su lancio morbido di Pompetti in area. Il match termina qui: grazie per averci seguito e alla prossima.

Pescara-Vis Pesaro: il tabellino

PESCARA (3-4-3): Di Gennaro; Cancellotti, Drudi, Frascatore; Zappella, Memushaj, Pompetti, Rasi; Clemenza, De Marchi, D’Ursi. A disp.: Sorrentino, Veroli, Illanes, Valdifiori, Ferrari, Ingrosso, Rizzo, Sanogo, Diambo, Rauti, Marilungo, Galano. All. Auteri.

VIS PESARO (3-5-2): Farroni; Piccinini, Gavazzi, Cusumano; Saccani, Besea, Coppola, Rossi, Rubin; Cannavò, Gucci. A disp.: Campani, Giraudo, Manetta, Lombardi, De Respinis, De Nuzzo, Pinelli, Carnicelli, Pellizzari, Pierpaoli, Eleuteri. All. Banchini

Reti: Clemenza 1', Cannavò 31', Banchini 72', Cancellotti 83' 

Arbitro: Emanuele Frascaro di Firenze

Recupero: 0' pt, 4' st

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara-Vis Pesaro 2-2: la cronaca live della partita [DIRETTA]

IlPescara è in caricamento