Sabato, 13 Luglio 2024
Calcio Stadio / Viale V. Pepe, 41

Pescara-Fidelis Andria 3-0: la cronaca live della partita [DIRETTA]

Oggi pomeriggio all'Adriatico l'8a giornata di campionato. Il Delfino ospita l'ultima della classe con tre novità in formazione. Fischio d'inizio alle ore 14,30

Buon pomeriggio dallo stadio Adriatico, dove è tutto pronto per Pescara-Fidelis Andria. Nuova gara di campionato, in casa, per i biancazzurri agli ordini di Colombo, approdato sulla panchina adriatica per questa nuova avventura della squadra in Serie C. 

È una bella giornata di sole, e i padroni di casa cercano i tre punti per consolidare quanto di buono hanno fatto vedere finora. Fischio d'inizio fissato alle ore 14,30.

Pescara-Fidelis Andria: la cronaca

45+3' Non succede più nulla, Pescara batte Fidelis Andria 3-0. Grazie per averci seguito, alla prossima!

45' Ci saranno tre minuti di recupero.

41' in campo Aloi per Gyabuaa, dall'altra parte Zenelaj per Sipos. C'è anche Mercurio per Arrigoni.

40' ultimi cinque minuti di gioco, recupero escluso.

35' partita in cantiere dopo il terzo gol del Pescara, le squadre sembrano già stare con la testa al prossimo turno.

34' su corner dalla destra, palla raccolta al limite da Candellori che spara alto.

32' dentro Crecco per Mora.

25' cartellino giallo per Dalmazzi.

23' in campo Mariani per Paolini.

21' palla gol fallita da Cuppone! Il giocatore libero da marcature entra in area ma a tu per tu con il portiere calcia a lato.

18' in campo De Marino per Milani, in campo anche Vergani per Lescano.

15' prova uno spunto in area Delle Monache ma un dribbling di troppo e viene chiuso.

14' angolo per il Pescara dalla desta d'attacco, sugli sviluppi liberato in area Cancellotti ma cross morbido dal fondo raccolto dalla difesa.

13' esce Pavone per Bolsius, dentro anche Orfei per Djibril.

11' dalla distanza ci prova Arrigoni, senza problemi blocca a terra Plizzari.

10' punizione calciata da Pavone dai 25 metri posizione defilata, palla sopra la traversa.

7' lancio di Palmiero in profondità troppo lungo per Cuppone, sfera sul fondo.

3' prima interruzione di gioco con staff medico in campo per verificare le condizioni di Dalmazzi. Il giocatore viene accomagnato a bordo campo, zoppica vistosamente.

1' Al via la ripresa, in campo Palmiero per Kraja.

45'+2' si chiude il primo tempo di Pescara-Fidelis Andria sul punteggio di 3-0 per i biancazzurri, in goal con Cuppone e due volte con Lescano. Piccola pausa e poi torniamo per il secondo tempo.

45'+1' Lescano goal! Cross basso dalla destra di Cuppone su verticalizzazione e ottimo inserimento dell'attaccante con i tempi giusti ad anticipare il marcatore e a battere da due passi il Zamarion!

45' Ci sarà un minuto di recupero.

42' palla persa da Cancellotti a centrocampo, Kraja costretto al fallo tattico su Paolini e giallo inevitiabile

38' dal dischetto va Lescano ed è goal! Il Delfino raddoppia!

36' rigore per il Pescara! Lancio in area per Delle Monache, dopo un controllo con il petto arriva Zamarion a travolgerlo. Nessun dubbio per l'arbitro.

34' buono il primo spunto a destra di Pavona ma brava la difesa abruzzese a sbarrargli la strada e a conquistar fallo.

32' intervento falloso in pressione di Pavone su Mora, punizione per la difesa.

28' cross dalla destra, in area colpisce Milillo ma non inquadra lo specchio della porta.

23' angolo per il Pescara dalla sinistra d'attacco, alla battuta Milano ma la palla è corta sul primo palo, intercetta la difesa. Nel corso dell'azione contrasto con Mora che ha preso un colpo ma non è stato necessario l'intervento dello staff medico.

22' palla in area per Lescano che si intestardisce nel possesso palla invece di scambiare con Cuppone meglio appostato e difesa che si chiude.

20' qualche errore di troppo in impostazione per i biancazzuri ma al momento i pugliesi non ne hanno approfittato per rendersi pericolosi.

17' prova a farsi luce in area Pavone da posizione defilata ma la difesa alleggerisce in fallo laterale.

13' Pescara in vantaggio con Cuppone! Da un errore a centrocampo si sviluppa un'azione in verticale molto rapida rifinita da Lescano per il compagno: campo aperto, ingresso in area, Zamarion aggirato e palla depositata con il piatto in fondo al sacco.

12' bella uscita di Zamarion a centroarea su Cuppone che aveva tagliato in area.

11' cross basso di Pavone in area intercetta in scivolata e allontana Mora.

10' dall'altra parte Delle Monache effettua un traversone verso il centro dell'area ma Kraja commette fallo nell'intento di raggiungere la sfera.

8' prima occasione gol della partita per Arrigoni che riceve lo scarico di Djibril e con il destro calcia di potenza dal limite, palla sul primo palo di poco a lato!

5' primo angolo della partite per gli ospiti dalla destra d'attacco con Arrigoni, palla verso il secondo palo dove è ben appostata e allontana la difesa.

2' pressing subito alto del Pescara che vuole mette le cose in chiaro fin dai primi minuti.

1' di parte! Calcio d'inizio battuto dall'Andria in maglia arancione, Pescara nella classica biancazzurra.

Pescara-Fidelis Andria: il tabellino

PESCARA (4-3-2-1) - Plizzari; Cancellotti, Brosco, Ingrosso, Milani; Gyabuaa, Kraja, Mora; Cuppone, Delle Monache; Lescano. A disp.: Sommariva, D’Aniello, Crescenzi, Palmiero, Kolaj, Aloi, Vergani, De Marino, Boben, Desogus, Crecco, Tupta, Saccani, Germinario. All. Colombo

FIDELIS ANDRIA (4-3-3) - Zamarion; Fabriani, Milillo, Dalmazzi, Hadziosmanovic; Candellori, Arrigoni, Paolini;  Pavone, Sipos, Djibril. A disp.: Vandelli, Mariani, Graziano, Orfei, Pinelli, Urso, Mercurio, Delvino, Ciotti, Zenelaj, Alba, Tulli, Bolsius. All. Cudini 

Arbitro: Eugenio Scarpa di Collegno

Reti: 13' pt Cuppone, 38' pt (rig) e 45' pt Lescano 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara-Fidelis Andria 3-0: la cronaca live della partita [DIRETTA]
IlPescara è in caricamento