Pescara calcio

Pescara Empoli 3-2: Zeman e il Delfino in testa alla classifica

Alla prima all'Adriatico il Pescara diverte, soffre e vince. In stile Zeman arrivano i gol, le amnesie difensive, e soprattutto tre punti che proiettano i biancazzurri in testa alla classifica

Pescara Calcio

Alla prima all’Adriatico il Pescara diverte, soffre e vince. In stile Zeman arrivano i gol, le amnesie difensive, e soprattutto tre punti che proiettano i biancazzurri in testa alla classifica.  Assoluto protagonista del match è stato Ciro Immobile, autore di una doppietta e di un magnifico assist per Cascione. Il centravanti scuola Juve ha sbloccato la gara su calcio di rigore e ha raddoppiato con un destro a giro alla Alex Del Piero. Dopo il doppio vantaggio, Tavano e Busce hanno rimesso in equilibrio la contesa beffando la retroguardia biancazzurra. Il 3 a 2 lo segna Cascione su assist magistrale di Immobile.

IL MATCH Dopo la vittoria di Verona Zeman conferma Immobile e Sansovini in avanti scegliendo al loro fianco l’ex Foligno Giacomelli. In mediana Nicco trova posto accanto a Togni e Cascione. Aglietti deve fare i conti con tantissime assenze e deve mandare in campo dal primo il nuovo arrivato Coppola. Alle spalle dell’unica punta Tavano  il trio Busce, Saponara e Lazzari. Il Pescara parte forte e gioca trenta minuti di grandissimo calcio. Immobile è un portento e Cascione detta i tempi di gioco con la solita calma. A sbloccare la gara, al 9’ è Immobile dal dischetto. Il raddoppio arriva al 18’ sempre con lo stesso centravanti biancazzurro bravissimo con un destro a giro a battere per la seconda volta Pelagotti. L’Empoli trova una buona sortita offensiva e al 36' Tavano riesce a beffare Anania dopo essere sfuggito alla difesa biancazzurra. Ad inizio ripresa è Busce a firmare il pari con un gran colpo di testa su servizio dalla sinistra di Moro. Quando la partita sembrava incanalata sui binari del pari con entrambe le formazioni stanche allungate, Cascione ha trovato il guizzo vincente su assist di uno stupefacente Immobile.

 

LA SVOLTA La fiducia di Immobile. L’attaccante del Pescara sembra aver trovato la serenità e l’ambiente giusto per esprimere tutto il suo enorme talento.

 

Il secondo gol è un mix di classe, potenza e astuzia. L’assist a Cascione la conferma delle sue immense doti fisiche e atletiche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara Empoli 3-2: Zeman e il Delfino in testa alla classifica

IlPescara è in caricamento