Infermeria Pescara: Balzano in attesa di esami strumentali, miglioramento per Capone

Quest'ultimo, che verrà valutato nei prossimi giorni, è pronto ad anticipare l’eventuale tempo di recupero. Tutto sotto controllo per Scognamiglio, che nel post gara contro la Reggiana ha dovuto ricorrere all’intervento del dottor Abate

Infermeria Pescara: Balzano è ancora in attesa di esami strumentali, mentre si registra un miglioramento per Capone. Quest'ultimo, che verrà valutato nei prossimi giorni, è pronto ad anticipare l’eventuale tempo di recupero.

Tutto sotto controllo per Scognamiglio, che nel post gara contro la Reggiana ha dovuto ricorrere all’intervento del dottor Abate per applicare 5 punti di sutura sul sopracciglio, rimasto ferito a seguito di uno scontro di gioco nell’azione che ha poi portato al goal biancazzurro.

Intanto ieri pomeriggio la squadra è tornata ad allenarsi: lavoro di fisioterapia e scarico per chi è sceso in campo nel match di Reggio Emilia, partita sul campo del Delfino Training Center per il resto del gruppo; differenziato per Antei, Elizalde, Capone, Bocchetti e Drudi; proseguono il percorso di recupero Del Favero e Asencio. Oggi è prevista una doppia seduta, sempre al Delfino Training Center.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Marta Citriniti, studentessa del liceo Galilei di Pescara, nella nazionale italiana di dibattito regolamentato (Debate)

Torna su
IlPescara è in caricamento