Lunedì, 2 Agosto 2021
Pescara calcio

Atalanta-Pescara 3-0 | Grassi e un doppio Gomez stendono il Delfino

I biancazzurri perdono ancora e subiscono ben tre reti a Bergamo da parte dell'ispiratissima squadra allenata da Gianpiero Gasperini, che non sembra mostrare le tossine della scoppola di Milano e aggredisce gli avversari dal primo minuto

Il Pescara perde ancora e subisce ben tre reti a Bergamo da parte dell'ispiratissima squadra allenata da Gianpiero Gasperini. Finisce 3-0: sono di Gomez, Grassi e ancora Gomez i goal che stendono il Delfino, ormai sempre più proteso verso la Serie B. I biancazzurri, apparsi molli e rassegnati, si sono rivelati l'avversario ideale per riprendersi dal trauma di 'San Siro', senza praticamente mai tirare in porta. Gasperini deve rinunciare agli indisponibili Berisha e Conti (al posto dell'esterno c'e' l'ex Groningen Hateboer), all'acciaccato Kessie' (partito dalla panchina) e allo squalificato Kurtic. Zeman rimescola le carte: complici le assenze di Stendardo, Caprari e Bruno, il boemo avanza Crescenzi a centrocampo e piazza sulle ali d'attacco Verre e Benali al fianco di Cerri.

L'Atalanta trascinata dal suo uomo migliore, Alejandro Gomez. Al 6' il capitano nerazzurro (oggi con la fascia da 'Superpapa'') scende sulla sinistra e scarica in porta, Bizzarri respinge con i pugni. Al 13' l'italo-argentino scaccia le paure con la rete dell'1-0: cross rasoterra di Hateboer, due compagni non ci arrivano ma il 'Papu', aiutato dalla blanda marcatura di Zampano, pesca l'angolino sul primo palo e batte Bizzarri. L'ex Catania raggiunge per la prima volta la doppia cifra nel massimo campionato italiano. Nel primo tempo la squadra di Zeman, a parte un tiro sbilenco dello stesso Zampano, e' praticamente inesistente. I padroni di casa invece sfiorano piu' volte il raddoppio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atalanta-Pescara 3-0 | Grassi e un doppio Gomez stendono il Delfino

IlPescara è in caricamento