Sport

Basket: Antoniana-Amatori 50-72, il primo derby di Pescara è biancorosso

Al PapaPepe la squadra del presidente Cicconetti fa suo l'atteso match contro l'Antoniana, che tuttavia ha venduto cara la pelle e ha ben figurato, restando sempre in partita nonostante fosse costretta sempre a rincorrere nel punteggio

Importante risultato nel basket: l'Antoniana viene battuta dall'Amatori, e così il primo derby di Pescara si tinge di biancorosso. Al PapaPepe la squadra del presidente Fabrizio Cicconetti fa suo l'atteso match contro l'Antoniana, che tuttavia ha venduto cara la pelle e ha ben figurato, restando sempre in partita nonostante fosse costretta sempre a rincorrere nel punteggio. 

Il primo acuto del match è una perfetta transizione di Okmanas, imitato in modo perfetto poco dopo da Patani. L'Antoniana prova a ribattere colpo su colpo, ma un gioco da 3 di Razzi e una bomba di Colbinelli aprono la via al primo break Amatori, splendidamente rifinito da due penetrazioni di Patani. L'ex Boscherini e compagni restano comunque in partita ed il primo quarto si chiude con i biancorossi avanti di 5 (14-19).

Il secondo tempino si apre con il medesimo copione del primo, Amatori a fare lamparte della lepre nel punteggio con l'Antoniana grintosa nella rincorsa. C'è il debutto assoluto di Emanuele De Lutiis in biancorosso, che da subito è inserito nelle rotazioni di coach Verderosa, ed il nuovo lungo di casa Amatori si presenta subito con un gran rimbalzo difensivo e una bella palla recuperata. Con pazienza e senza strafare, i biancorossi chiudono la primanparte di gara conducendo per 36-25, con Mbaye e Patani sempre più dominanti sotto le plance e Corbinelli preciso al tiro. 

Al rientro negli spogliatoi, un gioco da 3 punti di Corbinelli regala il massimo allungo biancorosso sul 30-43. I padroni di casa, reduci dal blitz di Campli, si dimostrano squadra in forma e accorciano con coraggio le distanze, colmando il gap tecnico con una buona organizzazione e con tanta grinta. A 3'30'' da fine parziale gli uomini di Pace tornano a -5 (38-43). Un bellissimo canestro di Mbaye è il segnale però che l'Amatori ha riattaccato la spina e la squadra di coach Verderosa chiude il terzo quarto avanti di 12 (38-50).

L'ultima frazione viene inaugurata da un altro break biancorosso per il +23 (il massimo vantaggio sarà di 26 punti sul 44-70, grazie a una bomba del baby Pietrantoni), che viene certificato da una super schiacciata di Mbaye e da una tripla di Pantani. Nel finale di gara c'è un nuovo "pezzo" della "collezione privata" di schiacciate di Razzi: finisce 50-72. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket: Antoniana-Amatori 50-72, il primo derby di Pescara è biancorosso

IlPescara è in caricamento