rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Sport Popoli

Svolte di Popoli, si va spediti verso la 53esima edizione

La mitica corsa automobilistica in salita ci sarà il 9 agosto, anche se verifiche e prove faranno da prologo già il 7 e l'8. L'organizzazione ha lavorato tanto a fari spenti

La mitica corsa automobilistica in salita “Svolte di Popoli” (edizione numero 53) ci sarà il 9 agosto, anche se verifiche e prove faranno da prologo già il 7 e l'8. L'organizzazione ha lavorato tanto a fari spenti in questi mesi e, arrivati al mese di giugno, può annunciare ufficialmente che sono state superate tutte le incertezze economiche che pure avevano caratterizzato l'inverno.

Grazie al sostegno delle forze imprenditoriali e politiche, in particolar modo della Regione Abruzzo e dell'amministrazione di Popoli, oltre che di importanti sponsor, ora si può procedere con la parte tecnica e sportiva. Il presidente del comitato organizzatore, Carlo Trafficante, sta monitorando con attenzione, insieme alla Provincia, le varie attività per garantire un manto stradale di primo piano.

Sul fronte adesioni alle competizione, è certa la presenza del siciliano Domenico Cubeda, che ha vinto a suon di record le ultime due edizioni. Ma occhio anche al giovane talento umbro Michele Fattorini (entrambi su Osella PA 2000 - vettura da campionato assoluto). E poi altri big della specialità delle corse automobilistiche in salita: Adolfo Bottura (Osella FA30) e contatti in corso con Domenico Scola e Simone Faggioli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svolte di Popoli, si va spediti verso la 53esima edizione

IlPescara è in caricamento