Politica

Pescara: verde pubblico, Fli: "Abbandono ed incuria in città"

Il gruppo consiliare di Futuro e Libertà interviene sulla questione del verde pubblico in città, denunciando una situazione d'abbandono soprattutto in periferia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPescara

La manutenzione del verde nella nostra città è sempre più all’abbandono.
A soffrirne maggiormente sono le nostre periferie dove, se possibile, la cura del verde è ancora minore di quella del centro.

Via della bonifica si presenta con i rami degli alberi congiunti dal marciapiede destro a quello sinistro; piazza Martin Luter King sembra una savana, via Marino Da Caramanico inguardabile sia per lo stato in cui versano gli alberi che per lo spartitraffico ricoperto di erbacce; via D’Annunzio di sera è completamente buia a causa dei rami degli alberi, non potati, che coprono i lampioni; le rotatorie sotto gli alberi più alte degli alberi stessi, intera zona collinare di Pescara Colli abbandonata al suo destino…… e potremmo continuare all’infinito.

A Pescara è come se il tempo si fosse fermato, d’altronde basta guardare l’orario che segna l’orologio di p.zza 1° maggio per rendersene conto.

In una siffatta situazione, che si ripresenta ad ogni estate in tutta la sua drammaticità, non è più tollerabile l’assenza di un assessore con delega al verde.

Il consigliere delegato Santilli, nonostante tutto l’impiego profuso, si è dimostrato un totale fallimento.

Invitiamo, quindi, il Sindaco ad assegnare ad uno degli assessori presenti in giunta la delega al verde, affinché possa, con la dovuta autorevolezza affrontare e risolvere questo problema che causa, oltre ad innumerevoli disagi, un grande danno alla immagine della nostra città.

Geom. Domenico LERRI, Dott. Massimiliano PIGNOLI, Dott. Giuseppe BRUNO

Gruppo Consiliare Futuro e Libertà

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara: verde pubblico, Fli: "Abbandono ed incuria in città"

IlPescara è in caricamento