rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Politica Penne

Uil Fpl sulla terapia intensiva post operatoria di Penne: farne una unità dipartimentale è un potenziamento, non il contrario

Il sindacato, dopo aver sentito i medici del presidio, ribatte al vicepresidente del consiglio regionale Domenico Pettinari (M5s) che aveva parlato di "scippo"

Nessun depotenziamento per l'ospedale di Penne, ma al contrario un potenziamento che garantisce alla Uos di terapia intensiva autonomia organizzativa. Ad intervenire su l'allarme lanciato dal vicepresidente del consiglio regionale Domenico Pettinari (M5s) che aveva parlato di “soppressione” dell'unità e “scippo” ai danni del presidio, ad intervenire è la Uil Fpl che riporta quando a lei stessa detto da “autorevoli medici in servizio nell'ospedale di Penne.

Quanto previsto dalla delibera Asl finita nell'occhio del ciclone, non fa altro che “garantire la dovuta autonomia di tale reparto: la suddetta uos infatti – sottolinea il sindacato - era alle dirette dipendente della uoc (unità operativa complessa) di afferenza sita nel presidio di Pescara e da questa dipendeva interamente, senza alcuna autonomia gestionale e organizzativa: è stato proprio grazie all'istituzione della uosd (unità operativa semplice dipartimentale) di Anestesiologia di Penne-Popoli che si è finalmente garantita la dovuta indipendenza ed autonomia che la valenza dipartimentale di tale unità garantisce alla stessa rispetto alla uoc di Pescara”. La presa di posizione di “taluni esponenti politici”, conclude la Uil Fpl, sarebbero dunque solo strumentalizzazioni che destabilizzano lavoratori e cittadini. Dal sindacato arriva dunque la ferma condanna per queste “pratiche politiche volte a smuovere le folle a scapito della dovuta serenità dei lavoratori in un periodo nel quale, oltretutto, sono all'ordine del giorno le aggressioni fisiche agli operatori sanitari da parte dei cittadini”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uil Fpl sulla terapia intensiva post operatoria di Penne: farne una unità dipartimentale è un potenziamento, non il contrario

IlPescara è in caricamento